Solange legge la mano a Giorgia Meloni/ “Niente matrimonio, ma…”

- Mirko Bompiani

Il sensitivo Solange colleziona “mani” di politici: dopo Matteo Salvini, è stato il turno di Giorgia Meloni. Ecco le parole del noto volto tv

Solange
Solange (Facebook, 2018)

Dopo Matteo Salvini, è stato il turno di Giorgia Meloni: anche la leader di Fratelli d’Italia si è fatta leggere la mano da Solange. Il sensitivo ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di Novella 2000 ed ha parlato del suo incontro con l’ex ministro del Governo Berlusconi IV. Dopo aver messo in risalto di non chiedere soldi per le sue prestazioni, parlando più che altro di missione sospinta da «un dono» ereditato dalla nonna, il volto televisivo ha spiegato che, pur essendo uno scricciolo di donna, la Meloni ha un enorme potenza dentro ed ha «una linea della fertilità molto marcata, se volesse, potrebbe avere presto un altro figlio». Niente matrimonio in vista con Andrea Giambruno, ha sottolineato Solange, ma il legame con gli affetti è saldissimo: «Aveva un legame fortissimo con la nonna, e ho visto che sul cellulare ha la foto della figlia».

SOLANGE LEGGE LA MANO DI GIORGIA MELONI: IL RESPONSO

Solange ha poi spiegato ai microfoni di Novella 2000 che Giorgia Meloni ha un monte di Venere molto carnoso, indice di una donna che non si ferma mai e sempre attiva. La linea di vita è lunghissima, ha poi aggiunto il sensitivo, anche se non mancano le “graticole”, ovvero «quei segnetti che indicano che ha dovuto combattere moltissimo». E il futuro della leader di Fratelli d’Italia è roseo, da settembre cambierà tutto: «Ribaltone nel Centrodestra? Non ho detto questo. Ho letto la mano di Salvini, e ho visto che avrà un agosto eccezionale. La Meloni brillerà da settembre». Ma non è di certo qui, per fortuna di Giorgia Meloni: Solange ha tenuto a specificare che il 2021 sarà un anno a dir poco eccezionale…

© RIPRODUZIONE RISERVATA