SOMMARIO/ N° 76 – Settembre 2020 – Fare scienza in una scuola da reinventare

- Redazione Emmeciquadro

Riscoprire la dimensione personale dell’educazione scientifica per non perdere l’occasione di un possibile rinnovamento della scuola italiana.  

Copertina 76 OK per anticipazione 640x300
La copertina di Emmeciquadro n. 76

Se [invece] lo scopo dell’educazione è prima di tutto umanizzante e cioè volto a far scoprire all’altro il senso di sé come persona umana e il suo posto nella rete sociale nella quale vive, l’azione educativa si svolge attraverso altre piste. Per dirla con Romano Guardini, queste puntano a valorizzare soprattutto l’“incontro” tra persone e l’apertura a ciò che non è ancora, ma può essere: “Se l’uomo resta chiuso in se stesso senza mai correre il rischio di aprirsi alla realtà, diverrà sempre più misero e povero”. E allora l’esperienza cognitiva da sola non è più sufficiente.

[Giorgio Chiosso, Il Sussidiario – Scuola. Non sarà il digitale a salvarla, ma soft skills e più umanità]

 

EDITORIALE

di Mario Gargantini

 

 

SCIENZAinATTO

Il clima globale cambia (parte 1)

di Ernesto Pedrocchi e Adalberto Porrino

 

 

SCIENZAinDIRETTA

Gesso e lavagna vs mouse e cloud

di Marco Bramanti

 

Un’esperienza di Smart Working

di Luigi Guastalla

 

Più tecnologia o meno tecnologia? (parte 2)

di Paolo Musso

 

 

SCIENZA&STORIA

Prima della macchina a vapore

di Gianluca Lapini

 

 

SCIENZ@SCUOLA

Reinventare la scuola. Come e perché

intervista a Giuseppe Bertagna

 

Bioscienze. Strategie per la didattica digitale a distanza

 di Marina Minoli

 

Misura del coefficiente di attrito statico in tempo di didattica a distanza

di Elsa Ruisi

 

L’angolo di Zio Albert – Primi passi nella Fisica
Suoni e vibrazioni

di Sergio Musazzi

 

 

SCIENZA&LIBRI

L’uomo tecnologico

di Gianluca Lapini – Recensione di Mario Gargantini

L’età della frammentazione

di Gino Roncaglia – Recensione di Maria Elisa Bergamaschini

Futuro materiale

di Luca  Beverina – Recensione di Mario Guzzi

Breve storia della chimica – Breve storia della biologia

di Isaac  Asimov – Recensione di Maria Cristina Speciani

 

 

SCIENZAEVENTI

Fare matematica nella didattica a distanza

di Graziella Visconti

 

 

© Rivista Emmeciquadro

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA