Sondaggi politici/ Elezioni Roma: Centrodestra al 35%, Gualtieri al 32%. A Milano…

- Carmine Massimo Balsamo

Sondaggi politici e intenzioni di voto, i dati sulle prossime amministrative: a Roma Virginia Raggi non va oltre il 17%, mentre Calenda…

sondaggi politici
Centrodestra: Giorgia Meloni, Matteo Salvini, Antonio Tajani (LaPresse)

Le elezioni amministrative sono quasi alle porte, arrivano i primi sondaggi politici a fare chiarezza sulle principali sfide. Partiamo dai dati di Tecnè per Quarta Repubblica legati alle Comunali a Roma. Il Centrodestra non ha ancora annunciato il suo candidato, ma nonostante ciò parte davanti: la coalizione si attesta al 35%. Secondo posto per il candidato di Centrosinistra, Roberto Gualtieri, quotato al 32%. Virginia Raggi (M5s) non va oltre il 17%, mentre Carlo Calenda è al 14%. Gli altri candidati rappresentano il restante 2%.

Passiamo adesso ai sondaggi politici di Tecnè per Quarta Repubblica legati alle elezioni amministrative a Milano. Anche in questo caso il Centrodestra non ha annunciato il suo candidato sindaco, ma è dato in testa: la coalizione formata da Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia si attesta al 43%. Il sindaco uscente Beppe Sala, sostenuto dal Centrosinistra, è al 43%, mentre il candidato del Movimento 5 Stelle è fermo al 7%.

SONDAGGI POLITICI: I DATI DI SWG

Passiamo adesso ai sondaggi politici su base nazionale grazie ai dati di Swg per Tg La7. In vetta alla classifica troviamo ancora una volta la Lega, che però deve fare i conti con un ribasso: il Carroccio di Matteo Salvini perde lo 0,3% e si attesta al 21,4%. Fratelli d’Italia conferma il secondo posto e passa dal 20% al 20,1%, mentre il Partito Democratico guadagna lo 0,2% e si porta al 19,2%. Il Movimento 5 Stelle fa un piccolo balzo in avanti ed è oggi quotato al 15,9%, +0,1% rispetto alla precedente rilevazione, mentre Forza Italia guadagna lo 0,6%: gli azzurri sono dati al 6,9%. Tra i partiti minori di Centrosinistra troviamo Azione di Carlo Calenda al 3,4% (-0,2%), Sinistra Italiana al 2,6% (-0,4%) e Italia Viva di Matteo Renzi e Mdp Articolo 1 al 2,1%. In fondo alla classifica spazio a +Europa all’1,8% (-0,2%), Verdi all’1,8% (+0,1%) e la new entry Coraggio Italia all’1%.



© RIPRODUZIONE RISERVATA