Sondaggi politici/ Lega al 20,9%, FdI a +0,8% sul Pd. Forza Italia sale al 9,1%

- Carmine Massimo Balsamo

Sondaggi politici e intenzioni di voto, i dati di Tecnè: Movimento 5 Stelle perde 0,3%, Italia Viva torna sopra quota 2 per cento

sondaggi politici
Tajani, Salvini e Meloni in conferenza stampa (LaPresse)

Dopo aver analizzato i dati di SWG, torniamo ai sondaggi politici di Tecnè per l’agenzia Dire. Il celebre istituto, in una rilevazione dell’11 giugno, ha fatto il punto della situazione sulle intenzioni di voto degli italiani e non mancano le novità. In vetta c’è ancora la Lega di Matteo Salvini: il Carroccio passa dal 21% al 20,9%. Al secondo posto c’è Fratelli d’Italia: il partito di Giorgia Meloni guadagna lo 0,1% e sale al 19,8%.

I sondaggi politici di Tecnè quotano il Partito Democratico al 19%, +0,4% rispetto alla precedenza rilevazione, mentre il Movimento 5 Stelle perde lo 0,3% e si attesta al 16%. Forza Italia passa dal 9% al 9,1%, mentre tra i partiti minori di Centrosinistra troviamo Azione di Carlo Calenda al 3% (+0,1%), Italia Viva di Matteo Renzi al 2,1% (+0,2%) e Sinistra Italiana al 2% (-0,3%). Infine, troviamo i Verdi all’1,8% (+0,1%), Coraggio Italia all’1,4% (-0,5%) e +Europa all’1,4% (+0,1%).

SONDAGGI POLITICI: I DATI DI YOUTREND

Passiamo adesso ai sondaggi politici di Youtrend per Repubblica, in particolare sul sondaggio commissionato dal gruppo Pd al Senato. L’istituto ha posto la seguente domanda agli intervistati: “Quanta fiducia avete in queste personalità che fanno parte della scena politica?”. Ovviamente non mancano le sorprese, soprattutto in fondo alla classifica. Se appare scontato l’ultimo posto di Matteo Salvini (4,4%), al penultimo troviamo Matteo Renzi: la fiducia nei confronti del leader di Italia Viva è al 10,4%. Anche Giorgia Meloni vanta maggior gradimento: 12,8%. In vetta alla classifica troviamo il premier Mario Draghi al 92%, seguito dal presidente Sergio Mattarella all’86,4%, dal segretario Enrico Letta all’80% e dal leader M5s Giuseppe Conte al 73,3%.



© RIPRODUZIONE RISERVATA