Sondaggi politici/ Lega al 22,4%, Pd al 18,8%. Record FdI: è al 17,4%

- Carmine Massimo Balsamo

Sondaggi politici e intenzioni di voto, i dati sulle elezioni Comunali a Torino: il Partito Democratico per vincere ha bisogno del M5s

flores d'arcais
Matteo Salvini e Giorgia Meloni (LaPresse, 2020)

Dopo aver analizzato i dati di Euromedia Research, è tempo di andare a scoprire la supermedia dei sondaggi politici stilata da Youtrend per Agi. Qualche piccola novità tra i principali partiti, a partire dalla Lega: il partito guidato da Matteo Salvini perde lo 0,5% e scende al 22,4%. Piccolo balzo in avanti per il Partito Democratico: i dem di Enrico Letta passano dal 18,7% al 18,8%.

Record per Fratelli d’Italia: il partito di Giorgia Meloni guadagna lo 0,3% e si attesta al 17,4%, risultato più alto mai raggiunto. Bene anche il Movimento 5 Stelle: +0,1% per i grillini, che passano al 17%. Forza Italia passa dal 7,5% al 7,7%, mentre tra i partiti minori di Centrosinistra troviamo Azione di Carlo Calenda al 3,5% (+0,2%), Italia Viva al 3,1% (=) e Sinistra Italiana al 2,3% (+0,1%). Infine troviamo Verdi all’1,8% (+0,4%), Art. 1-MDP all’1,5% (-0,4%) e +Europa all’1,5% (=).

SONDAGGI POLITICI: ELEZIONI COMUNALI TORINO

Archiviati i sondaggi politici a livello nazionale, passiamo ai primi dati disponibili in vista delle elezioni comunali a Torino. Repubblica ha infatti reso note le rilevazioni richieste dal Pd e presentate ieri dal responsabile enti locali Francesco Boccia: il Centrodestra è avanti al primo turno, ma il distacco è contenuto. Fondamentale, per i dem, è il Movimento 5 Stelle. Come evidenziato dal quotidiano capitolino, il Pd è primo partito della città con il 31%, ma per tornare ad amministrare Torino ha necessità del supporto dei grillini, fermi al 13%. Il Centrodestra è quotato al 42,5%, percentuale che salirebbe al 43,5% in caso di alleanza immediata tra giallorossi. Questi ultimi però, secondo i sondaggi politici citati da Boccia, potrebbero portare a casa la vittoria già al primo turno con il 50,8%. A livello di partiti, il Centrodestra sarebbe diviso così: Lega 18%, Fratelli d’Italia 12% e Forza Italia 8,2%.



© RIPRODUZIONE RISERVATA