Sondaggi politici/ Lega al 22,9%, Pd al 18,6%. Vaccini: 43% non vuole Astrazeneca

- Carmine Massimo Balsamo

Sondaggi politici e intenzioni di voto: capitolo riaperture, il 66% è per il sì se i dati epidemiologici lo consentono già dal 20 aprile 2021

sondaggi politici
Matteo Salvini, Lega (LaPresse, 2020)

Dopo aver analizzato i dati di TP, è tempo di andare a scoprire la nuova supermedia dei sondaggi politici di Youtrend. Si registrano interessanti novità nelle zone alte della “classifica”, ma nessun sorpasso. Primo partito d’Italia si conferma la Lega di Matteo Salvini: il Carroccio scende dal 23% al 22,9%. Secondo posto per il Partito Democratico: i dem guadagnano lo 0,6% e sono quotati al 18,6%.

Fratelli d’Italia guadagna lo 0,3% e si attesta al 17,2%, mentre il Movimento 5 Stelle passa dal 16,9% al 17%. Piccolo passo indietro per Forza Italia: gli azzurri di Silvio Berlusconi perdono lo 0,3% e sono al 7,5%. Tra i partiti minori di Centrosinistra troviamo Azione di Calenda al 3,3% (=), Italia Viva al 3,2% (+0,1%), Sinistra Italiana al 2,2% (=), Art. 1 – MDP all’1,8% (-0,2%). Infine troviamo +Europa all’1,6% (=) e Verdi all’1,6% (+0,1%).

SONDAGGI POLITICI: I DATI SUI VACCINI

Proseguiamo il nostro viaggio nel mondo dei sondaggi politici e accendiamo i riflettori sui dati di EMG per Agorà. L’istituto di Masia ha fatto il punto della situazione su vaccini ma non solo. Partiamo dal giudizio su Astrazeneca: il 43% dichiara di non volersi vaccinare con il farmaco anglo-svedese, mentre il 35% ha risposto sì. Il 22% ha preferito non rispondere. I sondaggi politici hanno poi chiamato in causa le disfunzioni della somministrazione dei vaccini in Italia: per il 30% è colpa dell’Europa (+2%), per il 29% è colpa del governo (-7%), mentre per il 23% è colpa delle regioni (-5%). Il 18% ha preferito non rispondere (+10%). Infine, una battuta sulle riaperture: per il 66% è giusto prevedere riaperture il 20 aprile e i dati epidemiologici lo dovessero permettere, mentre il 28% è di parere contrario.



© RIPRODUZIONE RISERVATA