Sondaggi politici/ Pd 20,3%, Lega in rialzo al 20,2%. Governo: fiducia in netto calo

- Carmine Massimo Balsamo

Sondaggi politici e intenzioni di voto, i dati di BiDimedia: Fratelli d’Italia guadagna lo 0,4%, Movimento 5 Stelle e Forza Italia in calo

sondaggi politici
Premier Mario Draghi, le Comunicazioni in Senato (LaPresse, 2021)

I sondaggi politici di BiDimedia presentano uno scenario differente rispetto alle rilevazioni di SWG o di altri istituti. Infatti, in testa alla classifica delle intenzioni di voto troviamo il Partito Democratico: i dem di Enrico Letta si attestano al 20,3%, stabili rispetto alla precedente rilevazione. Lega in pressing: il Carroccio di Matteo Salvini passa dal 20,1% al 20,2%.

I sondaggi politici di BiDimedia quotano Fratelli d’Italia al 19,4%, in crescita dello 0,4%, mentre il Movimento 5 Stelle fa dei passi indietro: i grillini perdono lo 0,3% e si attestano al 15%. Forza Italia perde lo 0,2%, azzurri al 6,8%, mentre Azione di Carlo Calenda sale dal 2,8% al 3%. Tra i partiti minori di Centrosinistra troviamo Italia Viva al 2% (-0,2%) e Sinistra Italiana all’1,9% (+0,1%).

SONDAGGI POLITICI: I DATI SUL GOVERNO

Passando ai dati per coalizione, i sondaggi politici di BiDimedia segnalano un Centrodestra sempre più vicino alla soglia del 50%: Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia rappresentano il 46,6%, senza dimenticare il possibile apporto dei partiti minori. L’asse giallorosso, invece, non va oltre il 40,3%. Passiamo adesso ai sondaggi politici sul governo e l’istituto non porta buone notizie a Mario Draghi. La fiducia nei confronti dell’esecutivo è in picchiata: -5% rispetto alla precedente rilevazione, totale di 48%. Ecco quanto evidenziato dall’istituto: «Il calo è causato soprattutto dagli elettori del M5S, sempre più negativi nei confronti dell’esecutivo Draghi, e in misura minore dai simpatizzanti della Lega e dei partiti minori della Sinistra all’opposizione, tra i quali si riscontra un aumento degli elettori che hanno fiducia nulla».



© RIPRODUZIONE RISERVATA