Sonia Bruganelli “Mio figlio vittima di bullismo”/ “Costretti a cambiare scuola”

- Hedda Hopper

Sonia Bruganelli rivela che uno dei suoi figli è rimasto vittima di bullismo tanto da cambiare scuola, ecco le sue rivelazioni alle pagine di Chi

sonia bruganelli figlia instagram
Sonia Bruganelli e la figlia Silvia, foto Instagram

Sonia Bruganelli torna a far discutere e questa volta non per un post pubblicato su Instagram, né per le sue prossime vacanze natalizie e nemmeno per la sua borsa costosa, ma per alcune rivelazioni che riguardano la sua vita privata e i suoi figli. In particolare, la moglie di Paolo Bonolis si è raccontata ai microfoni di Chi rivelando che uno dei suoi figli è stata vittima di bullismo e che questo li ha portati addirittura a voler cambiare scuola per riuscire ad evitare il peggio. La cosa sconvolgente, però, è ancor di più il fatto che Sonia sia senta in colpa per quello che è successo e che possa essere per via del suo comportamento social e delle sue provocazioni che il figlio ha pagato questo prezzo molto alto. Nell’intervista Sonia Bruganelli non svela il nome del figlio finito in questo tunnel ma è convinto anche che non debba rinnegare niente di quello che è successo e di quello che ha fatto: “Non rinnego nulla, ma voglio che i ragazzi vivano serenamente senza correre il rischio che qualcuno li accusi o disturbi per via del mio comportamento. Nell’ultimo anno siamo stati costretti a dover cambiare scuola a uno di loro per delle situazioni molto vicine al bullismo”.

SONIA BRUGANELLI “MIO FIGLIO VITTIMA DI BULLISMO PER COLPA MIA”

Il famoso odio social di cui proprio Sonia Bruganelli è spesso vittima sembra che sia ricaduto sui suoi figli e, in particola, su uno che adesso ha fatto i conti con questa violenza, forse solo verbale, che ha spinto la famiglia Bonolis ad optare per un cambiamento drastico e un addio alla scuola che frequentava prima. Non è la prima volta che Sonia Bruganelli deve rispondendo al suo “politically uncorrect” che tiene spesso come punto fisso dei suoi post sui social, forse adesso lo farà di meno? Lei pensa che non sarà questo a modificare il suo modo di pensare e di agire e lei stessa ci ha tenuto a precisare: “Sicuramente sono anche molto attenta e pignola su tutto quello che fanno, dai compiti alle classiche raccomandazioni prima di andare a letto”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA