Sophie Codegoni nuova “Bonas” di Avanti un altro/ La replica agli haters e quel ringraziamento speciale…

- Serena Granato

Sophie Codegoni replica agli haters rispetto al nuovo ingaggio nel cast di Avanti un altro, che l’attende in tv dopo il Grande fratello vip 6

Sonia Bruganelli difende Sophie Codegoni dalle accuse di raccomandazione (Foto: Screenshot)
Sonia Bruganelli difende Sophie Codegoni dalle accuse di raccomandazione (Foto: Screenshot)

Sophie Codegoni nuova Bonas ad Avanti un altro: le reazioni

Complice la sua rottura con Matteo Ranieri, registratasi pochi mesi dopo la sua scelta ricaduta su di lui al termine del trono condotto a Uomini e donne, Sophie Codegoni è da tempo al centro della polemica web di chi -tra i telespettatori- l’accusa via social di ipocrisia e opportunismo e quindi di non essere mai se stessa in tv, per strategie di marketing a scopo di visibilità e business. Un’accusa dura rispetto a cui però c’è chi si è ricreduto sul conto dell’ex tronista a fronte del percorso che lei ha vissuto nella Casa del Grande fratello vip 6, dove in particolare non ha mai menzionato l’ex Matteo per parlare e far parlare di sé, riuscendo anche a trovare l’amore al fianco di Alessandro Basciano, suo attuale compagno, e la condotta assunta nella Casa l’ha premiata, dal momento che subito dopo la fine del reality ha celebrato la creazione di un brand di gioielli tutto suo gestito insieme al fidanzato e l’ingaggio nel cast di Avanti un altro, game-show di Canale 5 condotto da Paolo Bonolis e in partenza a breve.

A volerla nel cast del rinnovato format, in qualità di neo “Bonas”, è stata la consorte di Bonolis, Sonia Bruganelli, la quale lavora alla produzione di Avanti un altro, e Sophie Codegoni si palesa al settimo cielo rispetto alla preannunciata nuova esperienza tv che l’attende, in un’intervista concessa a Chi magazine.

Sophie Codegoni replica agli haters con parole di gratitudine a Mediaset che crede in lei

In barba a chi, tra i detrattori, la considera una “raccomandata” nel cast di Avanti un altro, dal momento che a sceglierla è stata Sonia Bruganelli, opinionista del Grande fratello vip 6 a cui lei aveva preso parte, nella nuova intervista Sophie Codegoni rimarca di essere soddisfatta della novità lavorativa che ora la coinvolge, dopo aver sostenuto una selezione: “Io ho fatto il provino, con l’intenzione di chi, dopo un reality, deve ripartire da zero. Mi sono presentata al casting e ho incrociato le dita. Lavorare con Sonia Bruganelli e con il suo team, e in studio con il grande Paolo Bonolis per me è motivo di orgoglio immenso.”

Nell’intervista, inoltre, Sophie Codegoni non lesina dichiarazioni di gratitudine neanche per Alfonso Signorini, conduttore del Gf vip 6, che l’ha resa popolare agli occhi del grande pubblico del piccolo schermo dopo la ricerca dell’amore condotta  a Uomini e donne: “Ringrazio infinitamente Alfonso Signorini per avermi scelta. Ci siamo sentiti e l’ho ringraziato anche al telefono. Devo molto al reality. Un’esperienza che mi è servita anche fuori per eliminare le mele marce che avevo intorno. Detto ciò, sono pronta a lavorare. Sognare non è reato”. Da qui la più grande ambizione dell’ex gieffina è presto detta: “E io sogno, partendo dal basso, di condurre un giorno un programma mio. Da Sonia potrò imparare come ci si muove dietro le telecamere. Da Paolo, beh… lui è un maestro per la tv italiana. Posso soltanto stare in silenzio e apprendere ogni singola parola.”





© RIPRODUZIONE RISERVATA