Sorteggio Champions League/ Ottavi, i possibili avversari di Inter e Juventus

- Fabio Belli

Quand’è il Sorteggio ottavi Champions League? Il giorno e la data e possibili avversari di Inter e Juventus. Sfide difficili all’orizzonte per le squadre italiane

sorteggio Champions
Diretta sorteggio Champions League (Foto LaPresse)

QUAND’È IL SORTEGGIO OTTAVI DI CHAMPIONS LEAGUE? IL GIORNO E LA DATA

Chiusa la fase a gironi di Champions League, è tempo per le formazioni italiane già sicure di passare il turno di pensare al sorteggio degli ottavi di finale, che si svolgerà alle ore 12:00 di lunedì 13 dicembre a Nyon. L’Inter non sarà nell’urna delle teste di serie e sarà dunque costretta ad affrontare una delle formazioni che hanno terminato al primo posto, mentre i nerazzurri hanno chiuso nel loro raggruppamento alle spalle del Real Madrid. Il che significa che la squadra di Simone Inzaghi non potrà affrontare né i Blancos né la Juventus, prima nel suo girone, visto che agli ottavi non si potranno incrociare formazioni della stessa nazione. Dunque per l’Inter nell’urna delle possibili avversarie ci saranno Manchester City, Liverpool, Ajax, Bayern Monaco, Manchester United e Lille, con i francesi probabilmente esito preferito considerando i grossi calibri a disposizione.

SORTEGGIO CHAMPIONS LEAGUE, I POSSIBILI AVVERSARI AGLI OTTAVI DELLA JUVENTUS E INTER

La Juventus invece come detto ha terminato in testa al suo girone di Champions League grazie alla vittoria sul Malmoe e al contemporaneo pareggio del Chelsea contro lo Zenit San Pietroburgo. Il che significa che i bianconeri potranno affrontare agli ottavi di Champions League tutte le seconde classificate della fase a gironi, fatta eccezione appunto per il Chelsea, l’Inter ed eventualmente anche l’Atalanta, se i nerazzurri riuscissero a battere il Villarreal nel recupero della partita rinviata per neve mercoledì sera, mentre in caso contrario anche gli spagnoli sarebbero possibili avversari dei bianconeri. Le altre formazioni nell’urna del sorteggio Champions League a “portata di Juve” saranno invece Paris Saint Germain, Atletico Madrid, Sporting Lisbona, Benfica e Salisburgo. Decisamente squadre da non sottovalutare, anche se austriaci e portoghesi potrebbero essere le più abbordabili.



© RIPRODUZIONE RISERVATA