Diretta sorteggio Europa League, sedicesimi/ Milan e Roma soddisfatte, rischio Napoli

- Mauro Mantegazza

Diretta sorteggio sedicesimi Europa League: il Milan ritrova la Stella Rossa, il Napoli pesca il Granada mentre l’ostacolo per la Roma è il Braga, almeno altri quattro incroci affascinanti.

Europa League
Diretta sorteggio Europa League (repertorio LaPresse)

DIRETTA SORTEGGIO SEDICESIMI EUROPA LEAGUE: ECCO GLI ACCOPPIAMENTI

Anche il sorteggio dei sedicesimi di Europa League è storia: possiamo dire senza timore di smentite che alle italiane sia andata bene. Il Milan avrà un suggestivo incrocio con la Stella Rossa, squadra con cui aveva giocato un ottavo di finale controverso nella prima Coppa dei Campioni del grande ciclo targato Sacchi-Capello, e che oggi naturalmente si è parecchio ridimensionata non rappresentando un ostacolo particolarmente complesso. La Roma ha pescato invece il Braga, una rivale portoghese che Paulo Fonseca ben conosce: ha disputato un ottimo girone, ma i valori in campo certamente sorridono ai giallorossi. Per il Napoli, che come le due connazionali affronterà in trasferta la partita di andata, l’ostacolo è il Granada: forse i partenopei sono la squadra italiana più scontenta dal sorteggio, gli andalusi sono in forte crescita e possono rappresentare un’insidia abbastanza complessa anche se, qui pure bisogna dirlo, ci sono i favori del pronostico. Tra le altre sfide dei sedicesimi di Europa League ne spiccano in particolare quattro: sicuramente Benfica Arsenal è la più affascinante e incerta ma poi ci sono anche Real Sociedad Manchester United, Salisburgo Villarreal e Lille Ajax. Il Tottenham di José Mourinho se la vedrà con il Wolfsberger, per il Bayer Leverkusen (attualmente capolista in Bundesliga) ci sarà lo Young Boys, il Psv Eindhoven ha pescato l’Olympiacos mentre il Leicester affronterà lo Slavia Praga. A completare il quadro dei sedicesimi di Europa League saranno poi Dinamo Kiev Bruges, Anversa Rangers (altro doppio match intrigante), Krasnodar Dinamo Zagabria, Molde Hoffenheim e Maccabi Tel Aviv Shakhtar. (agg. di Claudio Franceschini)

SORTEGGIO SEDICESIMI EUROPA LEAGUE: SI COMINCIA!

Tutto ormai pronto per dare il via al sorteggio dei sedicesimi di Europa League. Ci resta da ricordare quali saranno le date in cui Milan, Napoli, Roma e tutte le altre squadre coinvolte scenderanno in campo. Dovremo attendere poco più di due mesi per ritrovare protagonista l’Europa League, perché l’andata dei sedicesimi di finale è fissata per giovedì 18 febbraio 2021 e una settimana dopo avremo il ritorno, dunque giovedì 25 febbraio. Da ricordare che subito dopo, dunque venerdì 26 febbraio, avremo un nuovo sorteggio per definire la composizione degli ottavi, che si giocheranno l’11 e il 18 marzo, infine ecco il giorno successivo quello che sarà l’ultimo sorteggio, per disegnare per intero il percorso verso la finale di questa edizione della Europa League, che è fissata per mercoledì 26 maggio 2021 allo Stadion Energa Gdańsk di Danzica (Polonia), già sede designata per la scorsa edizione, prima che il Coronavirus stravolgesse tutto. Meglio però per il momento non volare troppo in avanti con la fantasia: l’attualità ora si impone, la diretta del sorteggio dei sedicesimi di Europa League comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE IL SORTEGGIO SEDICESIMI EUROPA LEAGUE

La diretta tv del sorteggio dei sedicesimi di Europa League è disponibile con una ottima copertura mediatica. L’appuntamento sarà infatti innanzitutto sui canali di Sky Sport per gli utenti abbonati alla piattaforma satellitare, inoltre ci sarà la diretta anche su Eurosport, il canale tematico disponibile sia agli abbonati Sky sia agli abbonati DAZN. Molteplici dunque saranno le possibilità anche per la diretta streaming video, che sarà disponibile tramite Sky Go oppure Eurosport Player, oltre che attraverso il sito ufficiale della Uefa, all’indirizzo www.uefa.com.

SORTEGGIO SEDICESIMI EUROPA LEAGUE: L’ANNO SCORSO

Manca sempre meno alla diretta del sorteggio dei sedicesimi di Europa League, facciamo dunque una pausa e diamo uno sguardo a cosa era successo un anno fa, quando le squadre italiane coinvolte erano solamente due, cioè Inter e Roma. Nerazzurri e giallorossi superarono entrambi lo scoglio dei sedicesimi, eliminando rispettivamente Ludogorets e Gent, poi anche l’Europa League come il resto del mondo cominciò a fare i conti con la pandemia di Coronavirus e tutto il resto della competizione fu rimandato ad agosto. Per la Roma l’esperienza estiva fu purtroppo breve, perché i giallorossi furono eliminati agli ottavi dal Siviglia, mentre l’Inter ebbe la meglio sul Getafe e poi anche sul Bayer Leverkusen ai quarti e lo Shakhtar Donetsk in semifinale, infine però anche il sogno dei nerazzurri si infranse al cospetto del Siviglia, che ebbe la meglio per 3-2 sugli uomini di Antonio Conte nella finale giocata venerdì 21 agosto. Il ritorno di una squadra italiana in finale di Europa League dopo troppi anni di assenza è stato comunque un evento, chissà se le nostre tre stavolta sapranno fare ancora meglio… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA SORTEGGIO SEDICESIMI EUROPA LEAGUE: LA GEOGRAFIA DELLE FASCE

Verso la diretta del sorteggio dei sedicesimi di Europa League, possiamo osservare che la seconda competizione Uefa è molto più “democratica” della sua sorella maggiore, tanto che sono addirittura 19 le nazioni ancora rappresentate in Europa League. Guida l’Inghilterra con ben quattro formazioni, a causa della “retrocessione” del Manchester United dalla Champions League; seguono Spagna e Italia, che hanno ancora tre squadre a testa in Europa League, cioè quelle che avevano presentato ai gironi. La Germania è a quota due rappresentanti insieme ad Austria, Belgio, Olanda, Portogallo e Ucraina, infine abbiamo una squadra a testa per Croazia, Francia, Grecia, Israele, Norvegia, Repubblica Ceca, Russia, Scozia, Serbia e Svizzera. Possiamo dunque evidenziare che pure in Europa League le nazioni principali hanno la guida del gruppo, tuttavia il dominio non è così netto. L’esclusa eccellente potrebbe essere considerata la Turchia, che non ha più alcuna squadra ancora in corsa nelle Coppe europee, male anche la Russia che ha una sola squadra in Europa League e zero in Champions. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA SORTEGGIO SEDICESIMI EUROPA LEAGUE

La diretta del sorteggio dei sedicesimi di Europa League 2020-2021 è in programma oggi lunedì 14 dicembre presso la sede Uefa di Nyon alle ore 13.00. Sono 32 le squadre che entrano a far parte dell’affollata urna del sorteggio dei sedicesimi di Europa League; la formula del sorteggio rimane la stessa di anno in anno, dunque sono previste due sfide ad eliminazione diretta con il divieto di incrociarsi per le squadre che facciano parte della stessa nazione o che si siano già affrontate nella fase a gironi. Alle 24 qualificate dai gruppi di Europa League si sono aggiunte come di consueto le otto arrivate dalla Champions League; piatto ricco anche per quanto riguarda l’Italia perché le nostre rappresentanti sono ancora tutte in corsa: il Napoli ha ottenuto giovedì scorso la qualificazione e si è preso il primo posto, come anche il Milan, mentre il primato del gruppo era già certo per la Roma. Ricordiamo allora tutte le squadre che sono coinvolte nella diretta del sorteggio dei sedicesimi di Europa League: teste di serie Ajax, Arsenal, Bayer Leverkusen, Bruges, Dinamo Zagabria, Hoffenheim, Leicester, Manchester United, Milan, Napoli, Psv Eindhoven, Rangers Glasgow, Roma, Shakhtar Donetsk, Tottenham e Villarreal; non teste di serie Anversa, Benfica, Dinamo Kiev, Granada, Krasnodar, Lille, Maccabi Tel Aviv, Molde, Olympiacos, Real Sociedad, Salisburgo, Slavia Praga, Sporting Braga, Stella Rossa, Wolfsberger e Young Boys.

DIRETTA SORTEGGIO SEDICESIMI EUROPA LEAGUE: LE ITALIANE

Nella diretta del sorteggio dei sedicesimi di Europa League sono dunque tre le squadre italiane coinvolte. Pur con cammini assai diversi, Milan, Napoli e Roma sono riuscite tutte a qualificarsi, per di più con il primo posto nel girone che dovrebbe garantire qualche vantaggio nel sorteggio, evitando le altre teste di serie. In copertina la Roma, che ha guidato fin dalle prime giornate in modo autorevole il girone A, assicurandosi la qualificazione già dopo quattro giornate e il primato nel turno successivo, concedendosi una “passeggiata” in Bulgaria nel’ultima giornata. Il Milan era partito fortissimo, poi ha subito una brutta sconfitta casalinga contro il Lille dalla quale però i rossoneri hanno saputo riprendersi subito e si sono qualificati con un turno d’anticipo, poi all’ultima giornata si è materializzato pure il primo posto, grazie alla vittoria a Praga e alla sconfitta dei francesi contro il Celtic. Il Napoli ha dovuto soffrire invece un po’ di più, perché la sconfitta casalinga contro l’Az Alkmaar ha messo più in salita la strada dei partenopei, ma alla fine pure Gennaro Gattuso ha vinto il suo girone: l’Italia si presenta alla diretta del sorteggio dei sedicesimi di Europa League con un terzetto di squadre davvero agguerrito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA