ELEZIONI 2009/ Risultati comunali in Sicilia: otto al ballottaggio, eletti 30 sindaci

- La Redazione

Saranno otto su 38, chiamati al voto, i comuni in Sicilia che andranno al ballottaggio per eleggere il sindaco. Mentre trenta, dei quali sette con il proporzionale e 23 con il maggioritario, hanno già proclamato i propri sindaci

Saranno otto su 38, chiamati al voto, i comuni in Sicilia che andranno al ballottaggio per eleggere il sindaco. Mentre trenta, dei quali sette con il proporzionale e 23 con il maggioritario, hanno già proclamato i propri sindaci.

Urne riaperte il 21 e 22 giugno a Caltanissetta (unico capoluogo di provincia al voto), Mazzarino (Cl), Monreale (Pa), Campobello di Licata (Ag), Acicastello (Ct), Motta Sant’Anastasia (Ct), Pachino (Sr), Mazara del Vallo (Tp). A Caltanissetta rimangono in corsa Fiorella Falci (10879, 28,25%) centro sinistra e Michele Campisi (15032, 39,03%) centro destra.

Eletti sindaci, a primo turno con il sistema proporzionale, nei comuni con più di diecimila abitanti: a Sciacca Vito Bono (Lista autonoma saccense, Democratici e liberi insieme per Sciacca, Lista democratica per Sciacca, Mpa, Impegno comune, La tua Sciacca), 13767, 51,85%; ad Acireale, Antonino Garozzo (Acireale Domani, Forza Acireale, Garozzo sindaco, Udc, Lista Nello Musumeci per Acireale, Democrazia cristiana, Insieme per la città, Pdl), 17913 voti, 51,50%; a Belpasso, Alfio Papale (Libertà e Autonomia, Cresce la città, Rinascita Belpassese, Pdl, Mpa, Udc), 11922, 80,25%; a Mascalucia, Salvatore Maugeri (Mpa, Udc, Terzo polo di centro, La svolta, Famiglia lavoro solidarietà, Ama Mascalucia, Maugeri per Mascalucia, Pd), 11278 voti, 64,41%; a Sant’Agata di Militello, Bruno Mancuso (Continuità e sviluppo, Gli autonomisti del Mpa, Mancuso sindaco uniti per Sant’Agata, Lista civica insieme con Bruno, Azzurri per Sant’Agata Mancuso sindaco, Conservare il futuro, Alleanza per le libertà), 6372 voti, 70,40%; a Termini Imerese, Salvatore Burrafato (Burrafato sindacom Mpa, Termini Insieme, Alleanza azzurra, Pd-progetto democratico-sindaco Burrafato, Vazzana per Termini), 9768 voti, 54,22%; a Cinisi Salvatore Palazzolo ( Per Cinisi, Cinisi Risorgente e Cinisi Libera) con il 55 % dei consensi.

Ballottaggio oltre a Caltanissetta dunque anche Campobello di Licata tra Michele Gioacchino Termini (3407 voti, 49,68%) e Salvatore Giovanni Montaperto (1839 voti, 26,82%). A Mazzarino tra Salvatore Lucio Ficarra (2227 voti, 28,11%) e Vincenzo D’Asaro (1971 voti, 24,88%). Ad Acicastello tra Filippo Maria Drago (6503 voti, 47,10%) e Giovanni Pennisi (4058 voti, 34,11%). A Motta Sant’Anastasia tra Angelo Ercole Giuffrida (1935 voti, 28,19%) e Salvatore Maria Scuderi (2281, 33,24%). A Monreale tra Filippo Di Matteo (8246 voti, 38,61%) e Salvatore Zuccaro (5105 voti, 23,90%). A Pachino tra Paolo Bonaiuto (5792, 44,67%) e Emanuele Rotta (5063, 39,05%). E a Mazara del Vallo ballottaggio tra Nicola Cristaldi (12.388, 39,35%) e Vincenza Maria Di Giovanni (9110, 28,94%).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori