Speranza, il libro sul covid è un giallo/ Introvabile ovunque ma compare su Amazon

- Davide Giancristofaro Alberti

Nonostante nelle librerie sia introvabile, il libro di Speranza sul covid, “Perchè guariremo” è tranquillamente acquistabile su Amazon

bollettino coronavirus italia
Il ministro della Salute, Roberto Speranza (LaPresse)

Torna al centro delle cronache il libro del ministro Speranza sulla pandemia di covid dal titolo “Perchè guariremo”. Il suddetto volume aveva destato scalpore in quanto era stato pubblicato per poi sparire dalla commercializzazione. Un fatto che aveva lasciato perplessi in quanto in molti si erano domandati se la “sparizione” fosse da associare alla situazione attuale covid in Italia, con il Belpaese che è tutt’altro che guarito dalla pandemia, anzi… Fatto sta che i colleghi del Corriere della Sera, indagando meglio, hanno scoperto che il libro del ministro Speranza non è sparito del tutto, ma si trova sulla piattaforma di e-commerce più famosa al mondo, Amazon. Per acquistarlo servono 11 euro e 69 centesimi, e come sottolineato dai colleghi di via Solferino il libro è realmente disponibile (a volte capita che un volume sia visibile online ma poi non vi sia): acquistato il 5 dicembre scorso, è arrivato in redazione nella giornata di ieri, lunedì 7 dicembre. Non si è trattato inoltre di una ristampa ma della «Prima edizione in serie bianca, ottobre 2020».

LIBRO DI SPERANZA IN VENDITA SU AMAZON: SU EBAY RIVENDUTO A CIFRE FOLLI

Un fatto alquanto curioso in quanto il libro di Speranza non è acquistabile presso il circuito tradizione, quindi le varie librerie, a cominciare dai portali della Feltrinelli (che è anche la casa editrice dello stesso volume), Mondadori, Ibis, Libreria Universitaria e via discorrendo: non è ordinabile. Su eBay, invece, viene trattato un po’ come se fosse una Playstation 5, e rivenduto a prezzi folli, ad esempio 195, 140 o 50 euro. La comparsa del libro su Amazon resta un vero e proprio mistero visto che lo stesso ministro della salute aveva spiegato in diverse interviste che la vendita era stata posticipata in quanto non aveva il tempo di presentare il suo lavoro, essendo concentrato sulla pandemia di covid. Il Corriere della Sera ha quindi riportato alcuni passaggi dello scritto, a cominciare dalla premessa, «Dobbiamo guardare al futuro con fiducia – si legge – il potere di questo maledetto virus ha i mesi contati. Non possiamo più permetterci – aggiunge – di esserti colti disarmati di fronte alla violenza di un nuova eventuale pandemia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA