Spezia si salva se…/ Risultati utili contro il Torino: servono almeno due punti!

- Fabio Belli

Spezia si salva se… i risultati utili per i liguri nello scontro diretto con il Torino. Un pari può essere prezioso per la squadra di Italiano.

piccoli spezia lapresse 2021 640x300
Lo Spezia si salva se.. - Roberto Piccoli (LaPresse)

Lo Spezia si salva se riuscirà a mantenere i 4 punti di distanza accumulati rispetto al terzultimo posto con 2 partite ancora da disputare nel finale del campionato di Serie A. Nella lotta per non retrocedere la classifica recita: Cagliari 36 punti, Torino e Spezia 35, Benevento (terzultimo e al momento condannato alla retrocessione) 31. In più, i liguri sono in vantaggio rispetto al Benevento negli scontri diretti di questo torneo (3-0 e 1-1). Certo il calendario mette di fronte alla squadra allenata da Vincenzo Italiano una sfida delicata, lo scontro diretto contro il Toro che con una vittoria allo stadio Picco sarebbe matematicamente salvo a prescindere da qualsiasi risultato possa ottenere il Benevento contro lo Spezia. I bianconeri hanno però il vantaggio di poter avere a disposizione 2 pareggi per chiudere definitivamente la contesa proprio in virtù del sopra citato scontro diretto favorevole rispetto ai sanniti. Un quadro dunque abbastanza chiaro considerando che i liguri avranno poi anche l’ultima partita contro la Roma a disposizione, seppur contro i giallorossi ancora in lotta per l’Europa, per blindare la salvezza in questo loro primo storico campionato di Serie A.

SPEZIA SI SALVA SE… BASTANO DUE PAREGGI

Lo Spezia potrà dunque festeggiare la salvezza se riuscirà a ottenere almeno 2 punti e chiudere il campionato a quota 37. Naturalmente la salvezza potrebbe concretizzarsi matematicamente per i liguri anche in questa penultima giornata, in caso di vittoria contro il Torino oppure di mancato successo del Benevento contro il Crotone. Anche con un pari dei sanniti lo Spezia sarebbe salvo anche in caso di sconfitta visto lo scontro diretto favorevole. In caso di pari col Torino basterà un altro pareggio con la Roma, altrimenti se il Benevento vincesse col Toro bisognerebbe valutare lo scontro diretto con i granata che si deciderà in questo weekend, che con un altro pareggio premierebbe probabilmente i granata visto il vantaggio nella differenza reti. Infine, da segnalare che in caso di ko contro il Toro, allo Spezia servirà battere la Roma visto che una vittoria del Benevento sancirebbe il clamoroso sorpasso in extremis: il club ligure è comunque padrone del suo destino e in una situazione probabilmente auspicabile per i tifosi a inizio campionato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA