Stash, The Kolors: 50 pacchi di spesa a senzatetto/ Video “non trattenevo le lacrime”

- Emanuela Longo

Stash dei The Kolors e il gesto che commuove il web: beneficienza ai senzatetto durante le festività natalizie. Consegnati 50 pacchi di spesa

stash senzatetto instagram
Stash, The Kolors (Instagram)

Stash dei The Kolors ha commosso i suoi follower, oggi, con un video inatteso con il quale ha voluto augurare in modo personale il suo “buon anno”. In vista delle festività natalizie, Stash ha deciso di non fare regali ai suoi amici ma di spendere il denaro a fin di bene, facendo “una spesa importante”. “Ho deciso di regalare un momento di gioia a chi non si può permettere neanche di fare la cena di Natale. E vi giuro che il regalo più grande l’ho ricevuto io”, ha aggiunto il cantante nel suo video postato su Instagram. Stash è impegnato inizialmente nel compiere la spesa presso un noto supermercato e successivamente ad impacchettare quanto acquistato – tutti generi di prima necessità – in dei cestini destinati ai numerosi senzatetto. “Quando si rendevano conto che io veramente gli stavo facendo un regalo, vedere quegli sguardi così increduli di chi ha paura del prossimo, quei sorrisi così sinceri per il gesto che stavo facendo, giuro che non riuscivo a trattenere le lacrime”, ha proseguito. Stash sa che con un video del genere rischia di passare per un contenuto “acchiappa like”, ma in fondo la sua speranza è che proprio il suo gesto possa essere preso come “una moda”, “così almeno tra un post da fighi e l’altro ci sarebbe qualcosa con un messaggio umano. Buon anno a tutti”.

STASH, THE KOLORS: REGALO DI NATALE AI SENZATETTO COMMUOVE IL WEB

Nel video postato oggi dal leader dei The Kolors è specificato come per donare un momento di pura felicità siano bastati 300 euro di spesa con i quali ha realizzato 50 cestini di generi alimentari. Il filmato è stato accompagnato dalla didascalia: “I social network sono un mezzo… e spesso facciamo fatica a considerarli tali… siamo distratti dall’abbuffare il nostro ego, dai like, dai follower… tutto ciò che ha a che fare più con la vanità che con un possibile messaggio…”. Stash ha quindi spiegato il suo intento in occasione dei regali natalizi di quest’anno, completamente aboliti. “E vi giuro che è stata una delle cose più forti che io abbia mai provato!”, ha ammesso. “Io non mi sento il paladino di nessuno, però sto cercando di lanciare un messaggio… che spero arrivi a quanta più gente possibile perché se dovesse diventare una moda, di quelle che nutrono il nostro ego qui sui social.. beh… magari!”, ha aggiunto Stash. Il cantante poi, nei commenti ha ribadito i suoi intenti auspicando che se almeno un solo follower seguisse il suo esempio, facendo colazione con un senzatetto, la sola idea lo farebbe sentire meglio. “Fidatevi… è una roba fortissima! C’è una sincerità in quegli sguardi che nelle foto di Instagram ci sogniamo! Ai voglia a mettere il filtro felicità… quello dal vero è n’altra cosa!”, ha concluso Stash.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

I social network sono un mezzo… e spesso facciamo fatica a considerarli tali… siamo distratti dall’abbuffare il nostro ego, dai like, dai follower… tutto ciò che ha a che fare più con la vanità che con un possibile messaggio.. quest’anno ho deciso di fare questa cosa usando i soldi che avrei speso per i regalini ai miei cari… e vi giuro che è stata una delle cose più forti che io abbia mai provato! Pubblicando questo video sto cercando di unire le due cose… perché è inutile nasconderci dietro a un dito… potevo anche non pubblicarlo e provare comunque quelle emozioni… non facciamo i finti tonti, io non mi sento il paladino di nessuno, però sto cercando di lanciare un messaggio… che spero arrivi a quanta più gente possibile perché se dovesse diventare una moda, di quelle che nutrono il nostro ego qui sui social.. beh… magari! Buon anno! Spread some love! #homeless #stash #thekolors #homelessness

Un post condiviso da THE KOLORS (@thekolors_stash) in data:



© RIPRODUZIONE RISERVATA