SIMONE GIANLORENZI E STEFANIA ORLANDO/ “Figlio? Non lo cerchiamo ma…” (Vieni da me)

- Carmine Massimo Balsamo

Stefania Orlando e Simone Gianlorenzi a Vieni da me: “Figlio? Non lo cerchiamo ma nemmeno lo evitiamo”. E sfogliano l’album del loro matrimonio

stefania orlando simone gianlorenzi
Stefania Orlando e Simone Gianlorenzi a Vieni da me

Stefania Orlando e Simone Gianlorenzi a “Vieni da me” per sfogliare insieme l’album fotografico del loro matrimonio. L’evento, ufficializzato da Rita dalla Chiesa col rito della sabbia, è stato molto seguito anche dai paparazzi. «Sono stati molto carini. Ci hanno regalato l’album di matrimonio», ha rivelato la showgirl. In studio ha parlato anche della sua mancata maternità, non escludendo in futuro di avere un figlio. In passato infatti non ha sentito il desiderio di diventare mamma, ma dopo il matrimonio qualcosa è cambiato. Non ha dunque scartato questa possibilità, che potrebbe anzi cambiare radicalmente la loro vita e le loro prospettive. E lo stesso vale per il marito Simone Gianlorenzi che infatti ha dichiarato da Caterina Balivo: «Ho accantonato a priori scegliendo la strada del musicista. Pensi ad una vita sempre fuori. Oggi non lo cerchiamo ma nemmeno lo evitiamo». (agg. di Silvana Palazzo)

STEFANIA ORLANDO E SIMONE GIANLORENZI A VIENI DA ME

Stefania Orlando e Simone Gianlorenzi oggi ospiti a Vieni da me, la coppia ospite nel salotto di Caterina Balivo per parlare del loro matrimonio. «Un matrimonio bellissimo, proprio come lo volevamo noi. Io spesso mi annoio ai matrimoni, tra chiesa e ristorante, mi sono sposata ed ho festeggiato nello stesso posto», ha esordito la conduttrice, sottolineando sul rapporto con il musicista: «Lui è l’amore vero». «Adesso lui parte, mi lascia», ha aggiunto la Orlando, con Simone che ha confermato: «Partirò per qualche giorno, tre mesi: vado in Olanda per fare un musical insieme ad Anastacia». Poi una battuta sul total white scelto per le nozze: «Erano tutti in bianco per esorcizzare il fatto che la sposa fosse in bianco: non essendo io di primo pelo, tutte le mie bellissime amiche sono venute tutte in bianco ed hanno realizzato il nostro desiderio, che l’immagine del matrimonio fosse tutta in bianco».

STEFANIA ORLANDO: DAGLI “SCHIAVI” AI FIGLI

Stefania Orlando ha poi parlato delle proposte economiche ricevute per incontri piccanti: «Mi scrivono sempre degli slave, degli schiavi, che vorrebbero che io fossi la loro padrona: vogliono essere pestati con i tacchi e vogliono essere trattati male. Io non ho mai accettato ovviamente». Poi sulla presunta maternità, indiscrezione circolata recentemente: «Io non ho mai sentito questo desiderio di diventare mamma: quando ci siamo sposati, mia nipote ci ha portato le fedi ed è come se fosse scattato qualcosa dentro di me. Ho pensato anche a Simone, mi sono detta che magari anche a lui piacerebbe. Io volendo potrei ancora avere dei figli in modo naturale e mi sono detta perchè no? Non ho scartato questa possibilità: sarà un po’ più difficile, ma non è mai troppo tardi. Mi do un limite, però…».

© RIPRODUZIONE RISERVATA