Striscia la notizia vs Sanremo 2020/ “Votazione vincitore Nuove proposte poco chiara”

- Carmine Massimo Balsamo

Striscia la notizia mette nel mirino Sanremo 2020 con un’indagine sulla vittoria di Leo Gassman tra le nuove proposte: le parole di Graziella Marchi.

graziella marchi
Graziella Marchi a Striscia La Notizia

Il Festival di Sanremo 2020 è agli archivi ma non si placano di certo le polemiche. Nelle ultime ore si continua a parlare dello scontro tra Morgan e Bugo, senza dimenticare lo “spoiler” di Sky Tg 24, ma Striscia la notizia accende i riflettori su un altro aspetto della kermesse canora: parliamo delle polemiche intorno alle votazioni del Festival ed in particolare su quelle legate alla categoria Nuove Proposte. Come anticipato dal tg satirico di Antonio Ricci, è stata raccolta la testimonianza di Graziella Marchi, che era presente in sala stampa durante la finale delle Nuove Proposte. La cronista ha spiegato che a lei ed ai suoi colleghi è stato chiesto di votare prima delle esibizioni dei cantanti in gara. Ma non solo: a causa della confusione delle comunicazioni con la Rai, in sala stampa era presente appena la metà dei giornalisti.

STRISCIA LA NOTIZIA VS SANREMO 2020, IL CAOS VOTAZIONE

Ma non è l’unico aspetto che Striscia la notizia mette in risalto: il tg satirico si chiede «come mai venerdì sera, prima della proclamazione del vincitore delle Nuove Proposte, sui profili social della Rai e di Tim, sponsor unico del Festival, sono apparsi post che davano per vincitrice Tecla, arrivata poi seconda dietro a Leo Gassman? Un semplice errore?». Dubbi che Striscia proverà a risolvere con le sue inchieste e attraverso le testimonianze dei protagonisti della sala stampa. Ricordiamo che il meccanismo di votazione di Sanremo 2020 ha fatto discutere già nelle scorse ore: Alberto Urso è stato il secondo preferito dal pubblico a casa, ma il vincitore di Amici di Maria De Filippi 2019 è stato fortemente penalizzato dai voti della sala stampa e della giuria demoscopica, relegandolo nella zona bassa della classifica finale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA