GRUPPO F ITALIA PARAGUAY/ Cannavaro: nessuna star ma siamo ben armati!

- La Redazione

Il capitano della Nazionale ha parlato al quotidiano francese l’Equipe

Cannavaro_naz_R375_8ott08

Fabio Cannavaro parla dei Mondiali, in una lunga intervista pubblicata oggi dal quotidiano sportivo francese L’Equipe «Il momento più duro è il primo incontro. Arriva dopo un lungo periodo di allenamento in cui non si conosce ancora la propria forma fisica. Ma se si vince, il cammino è tracciato. Non avremo star, ma siamo ben armati. Nel 2006 era stato semplice, ognuno sapeva esattamente cosa doveva fare, dove doveva andare. Questa volta è diverso. Bisogna parlare ai più giovani, soprattutto in attesa della prima partita.

La «forza» della Nazionale italiana ai Mondiali di quattro anni fa era stata la coscienza di non aver giocatori straordinari, come Zidane per esempio, ma di essere un gruppo. Tutti insieme potevamo battere chiunque». E quest’anno come andrà a finire? Così chiede il giornalista che gli fa l’intervista. «Ci proveremo, certo. Il nostro calcio ha sempre avuto questa forza collettiva». Perchè poi come spiega sempre a L’Equipe il capitano azzurro spiega inoltre di volersi riscattare dopo la stagione deludente con la Juventus.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori