PORTOGALLO COREA DEL NORD 7-0/ Goleada Portogallo, Corea schiantata. Il tabellino

- La Redazione

I lusitani non lasciano neanche le briciole alla squadra coreana

Ronaldo_C_R375_21giu2010

Sette pappine a zero. Con il risultato più rotondo di questi Mondiali il Portogallo si sbarazza della Corea del Nord e guadagna il secondo posto solitario nel girone a 4 punti. Nello stesso gruppo il Brasile ne ha 6, la Costa d’Avorio 1 e la Corea, già eliminata 0.

Dopo un primo tempo quasi equilibrato giocato male e con poche idee da Ronaldo e compagni, i lusitani, comunque invantaggio nell’intervallo grazie a un gol di Meireles, dilagano nella ripresa e segnano a raffica con Simao, Almeida, Liedson, Ronaldo e Tiago, autore di una buona prova e di una doppietta. Nella prima frazione i nordcoreani avevano tenuto botta, difendendosi con ordine, ripartendo costantemente con 3 uomini, e andando  anche vicini al gol. Poi, nel secondo tempo, dopo il secondo e il terzo gol del Portogallo si sono disuniti senza riuscire a opporre resistenza alla goleada.

Portogallo-Corea del Nord 7-0 (1-0).

Portogallo (4-3-3): Eduardo, Miguel, Alves, Carvalho, Coentrao, Tiago, Mendes, Meireles (25′ st Veloso), Simao (29′ st Duda), Almeida (33′ st Liedson), Ronaldo. A disp. Beto, Fernandes, Rolando, Ferreira, Ricardo Costa, Pepe, Amorim, Danny. All. Queiroz.

Corea del Nord (4-3-2-1): Ri Myong Guk, Cha Jong Hyok (30′ st S. Nam Song), Pak Chol Jin, Pak Nam Chol (13′ st K. Kim Kun), Ri Kwang Chon, Mun In Guk (14′ st J. Kim Yong), Ri Jun Il, Ji Yun Nam, Hong Yong Jo, An Yong Hak, Jong Tae Se. A disp. Kim Myong Gil, M. Kim Myong, H. Ri Kwang, M. Ri Chol, H. Pak Sung, H.An Chol, C. Choe Kum. All. Kim Jong.

Arbitro: Pozo (Cil).

Marcatori: 30′ pt Meireles, 8′ st Simao, 11′ st Almeida, 15′ st Tiago, 36′ st Liedson, 42′ st Cristiano Ronaldo, 44′ st Tiago.

Ammoniti: Pak Chol, Mendes, Hong Yong, Almeida

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori