MONDIALI 2010/ Olanda batte Uruguay: gli oranges sono la prima finalista!

- La Redazione

Gara emozionante quella tra olandesi e sudamericani

Sneijder_ola_r375-24ago09

URUGUAY OLANDA 2-3 SINTESI E TABELLINO – Il sorriso di Arjen Robben fa il giro del mondo. Siamo al minuto 44 del secondo tempo. L’attaccante del Bayern esce dopo aver segnato il gol del 3-1. Il suo volto è radioso. Un sorriso liberatorio dopo una stagione costellata dagli infortuni e che lo ha fatto arrivare in Sudafrica alcuni giorni dopo rispetto ai suoi compagni. Era ad Amsterdam per recuperare dall’ennesimo infortunio muscolare. Un gol il suo di pregevole fattura: cross di Kuyt e stacco imperioso in area piccola con palla a fil di palo.

L’Uruguay lotta, non molla un colpo ma nulla può davanti alla supremazia tecnica e di qualità degli olandesi. Bravo comunque Tabarez ad aver portato l’Uruguay nelle 4 del Mondo, trascinanto da capitan Forlan che anche stasera è stato il migliore in campo. Passa in vantaggio l’Olanda con un gran tiro da fuori del difensore Van Bronckhorst. Poi Forlan pesca una magia delle sue e fissa il risultato sul pareggio. Ripresa con l’Olanda che parte meglio e al 27esimo del secondo tempo trova il gol con Sneijder che con un destro a giro trafigge Muslera. Poi Robben e Pereira nel finale. La Coppa resterà in Europa. Questo almeno è già una certezza…

2-3 Primo tempo 1-1

 

Van Bronckhorst (O) al 18’, Forlan (U) al 41’ p.t.; Sneijder (O) al 25’, Robben (O) al 27’, M. Pereira (U) al 46’ s.t.

 

(4-4-2): Muslera; M. Pereira, Victorino, Godin, Caceres; Perez, Arevalo Rios, Gargano, A. Pereira (dal 33’ s.t. Abreu); Cavani, Forlan (dal 36’ s.t. S. Fernandez). (Castillo, Silva, Lugano, Eguren, Gonzalez, Scotti, A. Fernandez). All. Tabarez.

 

(4-2-3-1): Stekelenburg; Boulahrouz, Heitinga, Mathijsen, Van Bronckhorst; Van Bommel, De Zeeuw (dal 1’ s.t. Van der Vaart); Robben (dal 44’ s.t. Elia), Sneijder, Kuyt; Van Persie. (Vorm, Boschker, Ooijer, Braafheid, Schaars, Afellay, Babel, Huntelaar). All. Van Marwijk.

 

Irmatov (Uzb).

 

Spettatori 62.479. Ammoniti Maxi Pereira, Caceres, Boulahrouz, Sneijder. Recupero: 2’ p.t., 3’ s.t.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori