MONDIALI 2010/ Germania – Spagna : le probabili formazioni

- La Redazione

Oggi si decide la seconda finalista colei che incontrerà l’Olanda domenica

ozil_podolski_ger_R375x255_3lug10

La Spagna ci crede. Insegue la sua prima finale al Campionato del Mondo. Lo fa con Vicente Del Bosque. E’ commissario tecnico delle Furie rosse dal 2008. Il suo bilancio è di 29 vittorie e 2 sconfitte. Nelle prime tredici partite da allenatore aveva conquistato tredici successi di fila. Del Bosque è personaggio tranquillo, che non lascia intravedere tutta l’emozione per una partita così importante come quella di oggi con la Germania. “Si è la partita più importante della mia vita, ma spero che non sia la più importante. Siamo felici di essere tra le prime quattro al mondo. Ma da sani sportivi aspiriamo al massimo” A quel successo iridato che manca a una nazione che vanta il club più famoso al mondo, il Real Madrid e che ha fatto sicuramente la storia del calcio. G

Ià ma di mezzo c’è questa Germania che è veramente un osso duro. “E’ migliorata dalla finale europea del 2008. Hanno conservato gli storici valori e si sono rinnovati con i giovani, formando un bel mix di forza e qualità tecnica. E poi fin da bambini sappiamo che la Germania arriva sempre in fondo.” Ci sarà con la nazionale iberica un giocatore decisivo che potrebbe rappresentare l’arma in più. David Villa. Le parole di Del Bosque sono eloquenti. “Uno dei migliori. E’ in stato di grazia”. Del Bosque sogna e con lui tutta la Spagna.

 

DURBAN fischio d’inizio ore 16.00 diretta live su www.ilsussidiario.net

 

 

(4-5-1): Neuer; Fiedrich, Mertesacker,  Boateng,  Lahm;  Khedira, Schweinsteiger,  Oezil, Kroos, Podolski; Klose.

 

A disp:  Wiese,  Butt, Badstuber, Tasci, Jansen, Aogo, Marin, Trochowski, Gomez, Kiessling, Cacau All.: Loew.

 

(4-4-2): Casillas; Sergio Ramos, Piquè, Puyol, Capdevila; Busquets, Xavi, Xabi Alonso, Iniesta; Torres, Villa.

 

A disp: Marchena, Fabregas,  Valdes, Mata, Arbeloa, Pedro, Llorente, Martinez, Silva, Navas, Reina  All.: Del Bosque.

 

Arbitro: Kassai (Ung).

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori