MONDIALI 2010/ Puyol gol finale: sarà Olanda – Spagna. Germania out

- La Redazione

Il capitano del Barcellona regala la finale alle furie rosse

puyol_spagna_R375x255_17giu10

La chioma  di Carles Puyol  stacca imperiosa al minuto 27 del secondo tempo. E’ il capitano del Barcellona a regalare il gol vittoria alla Spagna. Una finale che è la prima della storia per le furie rosse. Una finale che vedrà di fronte due squadre che da tempo non raggiungevano un risultato del genere. E la Germania? Quella di stasera sembrava la brutta copia della squadra che aveva travolto e umiliato l’Argentina di Maradona. Certo pesava l’assenza di Muller ma la squadra di Low ha rinunciato nel primo tempo a giocare, facendosi vedere dalle parti di Casillas solo in rare occasioni. Il secondo tempo invece è più vivace con palle gol sia di marca spagnola che tedesca.

Anzi la più nitida capita sui piedi del ventenne Kross che da buona posizione spara su Casillas. Poi il gol di Puyol, l’assalto finale e la gioia per un traguardo mai raggiunto nella storia. E se si pensa che il gol lo ha fatto un catalano, la festa, quella di un paese intero, unito, ha un sapore ancora più particolare.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori