Suicide Squad/ Su Italia 1 il film con Jared Leto e Margot Robbie (11 ottobre 2019)

- Matteo Fantozzi

Suicide Squad in onda su Italia 1 per la prima serata di oggi, giovedì 10 ottobre 2019, a partire dalle ore 21:20. Nel cast Will Smith, Jared Leto, Margot Robbie, Joel Kinnaman

suicide squad 2019 film
Suicide Squad

Il film Suicide Squad va in onda su Italia 1 per la prima serata di oggi, giovedì 10 ottobre 2019, a partire dalle ore 21:20. Si tratta di una pellicola americana realizzata nel 2016 con alla regia David Ayer, il soggetto è basato sui personaggi del fumetto della DC Comics realizzato da John Ostrander mentre la sceneggiatura è stata curata dallo stesso regista. La scenografia invece frutto del lavoro di Oliver Scholl, le musiche della colonna sonora sono state composte da Steven Price mentre costumi indossati dagli attori sul set cinematografico sono stati ideati e realizzati da Kate Hawley. Nel cast sono presenti Italia Tree Will Smith, Jared Leto, Margot Robbie, Joel Kinnaman, Viola Davis e Jai Courtney.

Suicide Squad, la trama del film

In seguito alla morte di Superman il governo degli Stati Uniti decide di mettere in atto un protocollo che possa garantire la sicurezza non solo del paese americano ma tutto il mondo davanti alla minaccia rappresentata da uomini dotati di superpoteri come nel caso di Superman stesso. Il progetto viene messo nelle mani di un agente governativo di nome Amanda la quale si è fatta per prima promotrice di questo genere l’iniziativa in maniera tale da allestire una squadra composta da elementi particolarmente validi. In particolare l’idea è quella di utilizzare dei supercriminali rinchiusi nelle prigioni più anguste e di massimo controllo di tutto il pianeta in maniera tale da sfruttarne le capacità nella lotta e nel combattimento e al tempo stesso poterli rischiare e sacrificare per il bene dell’umanità. Naturalmente in ragione dell’ instabilità psicologica e dalla poca fiducia riservata questo genere di personaggi Amanda decide di fruire della tecnologia di cui disponi Stati Uniti d’America per imperniare all’interno del corpo di ogni criminale un dispositivo di ultima generazione altamente tecnologico il quale consente di mantenere sotto controllo i criminali e nello stesso tempo di valutarne la posizione precisa. Avviene così l’addestramento di una squadra di supercriminali pronta ad andare al suicidio per cercare di contrastare minacce che vengono esclusivamente non dal pianeta Terra ma da personaggi capaci di super poteri straordinari. Un progetto che evidentemente riuscita a dare i risultati apprezzabili Ma che allo stesso tempo avrà molteplici effetti collaterali che naturalmente presentano conseguenze non semplicissime da gestire.

Il trailer di Suicide Squad



© RIPRODUZIONE RISERVATA