CALCIOMERCATO/ L’esperto: Juventus – Lisandro Lopez, Inter su Sanchez sirene estere. Colomba per Ventura?

-

Fiorentina e genovesi attive sul mercato, occhio al Napoli

lisandro_lopez_R400_9dic10
Lisandro Lopez bomber del Lione (Foto Ansa)

Mentre le grandi restano in attesa del colpo giusto (l’Inter deve fronteggiare i sondaggi di Zenit e Manchester United per Sanchez, mentre la Juve registra la chiusura della Fiorentina per Mutu e potrebbe tornare forte su Lisandro Lopez), rinfrancato dalla sonante vittoria sui bianconeri, da oggi il Napoli tornerà di prepotenza su obiettivi da tempo segnati sul taccuino. Se Britos e Inler (c’è la carta Cigarini da giocare con l’Udinese) dovessero sfuggire, i campani tornernano di prepotenza su Ogbonna, provando a convincere il Torino con un’offerta davvero importante. Altrimenti il ds Bigon spingerà per un paio di ingressi dall’estero e il toto-nomi non si fermerà al solo Ruiz.

Capitolo genovesi: il Genoa, che prova a resistere allo Zenit in pressing su Criscito, sta per chiudere col Wigan per l’argentino Boselli, mentre la Sampdoria resiste alle avance del Palermo per Marilungo, altro obiettivo caldo del mercato di gennaio, già sul taccuino di Chievo (che contende Paolucci al Brescia), Napoli e Fiorentina in A, Atalanta in B.

La Lazio è fiduciosa in vista della chiusura dell’affare Sculli col Genoa, cui è stato proposto Bresciano. Voci di scricchiolii sulle panchine: Beretta, a meno di un clamoroso ritorno di Iachini (al momento, da escludere), dovrebbe restare (e per la rosa c’è stato più di un contatto con la Fiorentina per Zanetti), mentre a Bari corre voce di un contatto della dirigenza pugliese con Franco Colomba, ex tecnico del Bologna che proprio ieri ha battuto i biancorossi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori