CALCIOMERCATO/ L’esperto: pazza Inter, assalto a Pazzini. Milan su Van Bommel

-

Pronti i fuochi d’artificio da parte delle big

pazzini_contento_R375x255_25apr10
Pazzini vicinissimo ai nerazzurri (Foto Ansa)

Il bello del calciomercato è che ti stupisce quando meno te l’aspetti. Il Milan si ferma all’arrivo di Emanuelson dall’Ajax? Macché, oggi i rossoneri possono chiudere per Van Bommel dal Bayern Monaco, in modo da cautelarsi di fronte a un’emergenza a centrocampo sempre più lampante. E poi Galliani riproverà l’assalto di Criscito, mentre Mexes è quasi “prenotato” per giugno. L’Inter non è da meno: la ricerca dell’attaccante apre scenari da paura. Con Di Vaio e Luis Fabiano sullo sfondo, i nerazzurri, oltre a trattare Kharja col Genoa, stanno tentando il colpo grosso: strappare Pazzini alla Sampdoria entro fine mese.

Affare complicato, perché la piazza blucerchiata digerirebbe malissimo un’eventuale partenza del “Pazzo”, però l’arrivo di Maccarone nell’attacco doriano e le possibilità economiche di Moratti – alla faccia, verrebbe da dire, del fair play finanziario coniato da Platini – sono segnali da non sottovalutare. Alla finestra, in questi ultimi giorni di trattative, c’è la Juventus, ferma all’arrivo di Barzagli e con lo sguardo apparentemente rivolto più al mercato estivo, con Gilardino in netto vantaggio sugli altri candidati per l’attacco bianconero.

Già, dovesse sfuggire l’arrivo di Pazzini, per il club bianconero si profilerebbero giorni duri. Tra le grandi si sta inserendo di prepotenza il Napoli: Ruiz e Ogbonna si giocano le loro chance per il reparto difensivo, mentre Barreto può davvero lasciare l’Atalanta, cui è stato proposto Blasi in cambio. Saranno giorni intensi anche per Genoa e Cesena: i rossoblù meditano sul brasiliano Zé Eduardo il cui passaporto extracomunitario rappresenta un freno, mentre in porta Marchetti rischia di sfumare; i bianconeri puntano a un attaccante tra Ardemagni, Tavano e lo stesso brasiliano già bloccato dal presidente Preziosi, anche se nelle ultime ore si è vociferato di contatti con l’estero per l’arrivo del tanto sospirato centravanti. Eh sì, il mercato ci stupirà ancora…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori