Supreme a Milano, apre oggi lo store in Garibaldi/ I pezzi in edizione limitata

- Davide Giancristofaro Alberti

Apre oggi a Milano il primo negozio in Italia del marchio Supreme: il brand a stelle e strisce ha scelto il capoluogo lombardo per sbarcare nel Belpaese

fedez_supreme_instagram_2017
Fedez, foto Instagram

Lunghe code, nonostante la prenotazione online, e assembramenti davanti al nuovo attesissimo store Supreme, aperto in Corso Garibaldi 20 a Milano. Attesa fomentata non solo dall’esclusività del marchio, ma anche dai numerosi ridarti – dovuti prima alla pandemia e poi ad una dura battaglia legale contro Supreme Italia – che ne hanno posticipato l’apertura fino ad oggi. Nonostante tutto, i fan del brand americano non hanno rinunciato alla possibilità di poter acquistare alcuni dei pochi pezzi in edizione limitata realizzati in esclusiva in occasione dell’apertura meneghina.

Tra questi, come riportato dal profilo Instagram Supreme, una t-shirt bianca il cui logo capeggia su “l’ultima cena” di Leonardo Da Vinci, un chiaro richiamo e omaggio a Milano e all’Italia. E poi ancora una nuova versione delle Nike Air Max 96 in diverse colorazioni, nate dalla collaborazione tra Supreme e Nike, e una t-shirt con su stampato il volto di Che Guevara. Insieme all’artista britannico Jamie Reid, noto principalmente per aver curato l’immagine della band Sex Pistols negli anni ’70, sono state realizzate camicie in popeline di cotone in tre varianti (rosa, bianca e nera) e le felpe “It’s All Bollocks”. (Agg. di Viviana Guglielmino)

Supreme Milano, attesa finita per l’apertura del primo store in Italia

Apre ufficialmente i battenti oggi, 6 maggio 2021, il primo negozio Supreme in Italia e la location scelta non poteva che essere Milano, una delle patrie della moda nel mondo. Il noto brand americano streetwear famoso in tutto il mondo in particolare perchè spesso e volentieri osteggiato da numerosi personaggi dello spettacolo, ha alzato oggi le serrande in quel di Corso Garibaldi 20, uno splendido monomarca che sarà ovviamente tempio ambito per tutti gli amanti della moda e di questo marchio.

Che qualcosa stesse per accadere lo si era capito dalle numerose affissioni, come ricorda Forbes, che erano comparse in quel di Milano negli scorsi giorni, a cominciare da un maxi schermo in piazza XXV Aprile, che lasciava ormai capire l’imminente apertura. Inoltre, sulla pagina ufficiale instagram di Supreme, dove si trovano ben 13 milioni di follower, stavano circolando video di alcuni skater che sfrecciavano per le strade di Milano.

SUPREME A MILANO: LA T-SHIRT CELEBRATIVA PER L’EVENTO

Per chi non ha mai comprato in uno dei 13 store sparsi per il mondo fra Europa, Stati Uniti e Giappone, deve sapere che nel nuovo negozio Supreme di Milano non ci si potrà presentare ed entrare a fare acquisti: dovrete infatti prenotarvi online attraverso il sito ufficiale. Bisognerà individuare il link dedicato, quindi compilare un form con i propri dati, dopo di che vi verrà chiesto di confermare la registrazione. Ma non finisce qui perchè una volta che riceverete il lasciapassare non potrete “saccheggiare” il negozio: Supreme consente infatti l’acquisto di un prodotto per taglia e in un tempo massimo di 15 minuti, questo perchè ogni linea di abbigliamento è costituita da pochi capi, di solito 10/15, ed inoltre, così facendo si evitano code e si massimizzano i clienti. Per celebrare il nuovo store meneghino, il marchio, venduto a VF Corporation nel 2019 per 2.1 miliardi di dollari, ha lanciato una t-shirt con l’immagine dell’Ultima Cena di Leonardo da Vinci, che richiama il Made in Italy e la “milanesità”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA