Svincolati di lusso: la lista/ Ribery, David Luiz, Pastore: calciomercato non finisce

- Maurizio Mastroluca

Concluso il calciomercato, si apre la caccia agli svincolati di lusso. Da Ribery a David Luiz, fino a Pastore: ecco la lista con i nomi che potrebbero far gola a diversi club di Serie A.

Ribery Rrahmani Fiorentina Verona lapresse 2020 640x300
Franck Ribery in mezzo a due avversari (Foto LaPresse)

Il calciomercato non finisce: gli svincolati di lusso

Terminata ufficialmente la finestra di calciomercato estiva, si apre la caccia agli svincolati di lusso. Una lunga lista di calciatori che hanno concluso le loro esperienze alla scadenza dei loro contratti e che non sono riusciti ad accasarsi in una nuova squadra prima dell’inizio della stagione, a differenza dei casi che sono saltati all’occhio: da Donnarumma a Calhanoglu, passando per Depay e Sergio Ramos, fino ad arrivare a Messi. Sono diversi i profili che potrebbero far gola ai vari club che sono alla ricerca degli ultimi tasselli per completare le rose.

Se andiamo ad analizzare i palmares, spiccano su tutti David Luiz, Jerome Boateng e Franck Ribery. Il difensore brasiliano è in cerca di una nuova avventura dopo l’esperienza all’Arsenal. Mentre Boateng, dopo aver concluso il suo contratto con la sua storica squadra, il Bayern Monaco, avrebbe attirato su di se diverse squadre, tra cui il Lione. Sull’ex Fiorentina, Ribery, ci sarebbe un forte interesse dell’Hellas Verona, che punterebbe su di lui dopo aver perso Zaccagni nell’ultimo giorno di mercato.

La Serie A guarda alla lista svincolati: i nomi

I calciatori svincolati possono essere tesserati anche dopo la chiusura del calciomercato. E se tra i nomi più blasonati ci sono quelli di David Luiz, Boateng e Ribery, nella lista sono presenti anche profili che vantano un palmares meno ricco, ma che potrebbero essere molto utili a diversi club. Uno di questi è sicuramente Javier Pastore, che nell’ultimo giorno di calciomercato ha rescisso il contratto con la Roma.

Una scelta che ha sorpreso tutti è stata la conclusione del rapporto tra Serge Aurier e il Tottenham, il terzino è stato trattato con Genoa e Barcellona durante la sessione di calciomercato, e dunque arrivata quasi a sorpresa, così come quella di Radamel Falcao dal Galatasaray. Tra gli altri bisogna sicuramente citare le conoscenze del calcio italiano: Nicolas N’Koulou (che ha lasciato il Torino e sarebbe vicino al Genoa), Fernando Llorente (che ha dato l’addio all’Udinese e si sarebbe proposto all’Inter come vice Dzeko) e Gaston Ramirez (corteggiato dal Torino dopo aver salutato la Sampdoria).



© RIPRODUZIONE RISERVATA