Tabellone e calendario Europei 2020/ Date e partite: Italia in campo il 2 luglio

- Claudio Franceschini

Tabellone e calendario Europei 2020: le date e le partite dell’Italia e delle altre nazionali nel torneo. Azzurri in campo venerdì 2 luglio per i quarti, poi eventualmente martedì 6 luglio.

Bonucci Jorginho Acerbi Italia saluto facebook 2021 1 640x300
Chi sarà l'avversaria dell'Italia nella finale degli Europei 2020? (da facebook.com/EURO2020)

TABELLONE E CALENDARIO EUROPEI 2020

Il tabellone degli Europei 2020 è in via di definizione: ieri abbiamo assistito alle prime due partite degli ottavi di finale, l’Italia ha battuto l’Austria volando ai quarti e dunque adesso c’è ancora più interesse nello scoprire quale sia la sorte degli azzurri nel torneo, e anche quali saranno le date che interesseranno la nazionale di Roberto Mancini. Dunque, andiamo subito a vedere la composizione del tabellone: per il momento non ci sono quarti di finale fissati, sarà solo tra qualche ora che scopriremo i primi con l’Italia che attende la vincente di Belgio Portogallo (in programma a Siviglia alle ore 21:00).

Invece la Danimarca, che ieri ha schiantato il Galles, si è regalata un quarto di finale contro una tra Olanda e Repubblica Ceca, con queste due nazionali che saranno in campo alle ore 18:00 a Budapest e la vincente che volerà a Baku, per sfidare la nazionale scandinava. L’Italia poi incrocerebbe in semifinale, trovandosi nella parte alta del tabellone, la vincente del match che uscirà dalle ulteriori vincitrici di Francia Svizzera e Croazia Spagna; l’ostacolo più duro in finale sarebbe la Germania che giocherà contro l’Inghilterra, ma naturalmente occhio anche all’Olanda.

LE DATE DEGLI EUROPEI 2020

Per quanto riguarda le date, il calendario degli Europei 2020 proseguirà domani con Croazia Spagna e Francia Svizzera, mentre gli ottavi di finale si concluderanno martedì 29 giugno con Inghilterra Germania e Svezia Ucraina; a quel punto avremo altri due giorni di riposo, e si tornerà quindi in campo venerdì 2 luglio per i primi due quarti. Sappiamo già che quello dell’Italia sarà alle ore 21:00, mentre alle 18:00 potremmo avere un’interessantissima Francia Spagna e comunque il match che “incrocia” quello degli azzurri. Il 3 luglio, sabato, si giocheranno gli altri due quarti per definire la semifinale nella parte bassa; poi tutti a Wembley (sempre che si giochi lì) con le semifinali che sono previste per martedì 6 e mercoledì 7 luglio, Italia eventualmente in campo nella prima di queste due sfide. Agli Europei la finale per il terzo posto non viene disputata: significa che dopo le due semifinali l’ultimo appuntamento sarà con la finale, naturalmente fissata di domenica (11 luglio) alle ore 21:00. A questo punto la grande speranza è che l’Italia di Roberto Mancini arrivi fino a questa partita, tornando alla finale degli Europei dopo 9 anni; vedremo però se sarà davvero così, il cammino è ancora lungo…



© RIPRODUZIONE RISERVATA