TALE E QUALE SHOW 2021 IL TORNEO, CLASSIFICA PAGELLE/ Menzione per Ciro Priello

- Jacopo D'Antuono

Pagelle Tale e Quale Show 2021 Il Torneo: Gemelli di Guidonia ancora campioni, ancora vincitori! Chi stupisce però è Francesca Alotta, ma non solo…

Tale e quale Show 2021
Carlo Conti presenta 'Tale e quale show'

Tale e Quale Show 2021, il torneo: Trionfano nuovamente i Gemelli di Guidonia

Durante la puntata speciale di Tale e Quale Show 2021 il torneo si sono esibiti molti concorrenti di questa edizione e della scorsa in una puntata speciale in cui si sono sfidati tutti a suon di imitazioni, ognuno dei concorrenti in gara all’interno del torneo ha portato il suo cavallo di battaglia per stupire nuovamente i giudici. i Gemelli di Guidonia hanno vinto l’edizione riportando sul palco di Rai 1 i Bee Gees, mentre Pierpaolo Pretelli ha riproposto al pubblico e ai giudici la sua interpretazione ben riuscita di Achille Lauro. Anche Ciro Priello, dopo essersi distinto durante l’edizione di Tale e Quale Show 2021 ha spiccato durante il torneo con la sua imitazione di Massimo Ranieri svolta con una precisione quasi chirurgica. (Agg. Adriana Lavecchia)

Pagelle Tale e Quale Show 2021, il torneo: Pretelli bravo ma esagera

Si chiude anche l’edizione dei campioni di Tale e Quale Show 2021, con un verdetto che conferma i vincitori di questa stagione: i Gemelli di Guidonia. Praticamente perfetti nel reinterpretare ed imitare i Bee Gees, con una delicata eleganza che ha conquistato tutti. Meritano di primeggiare anche nelle pagelle finali, ma a voler essere severi è giusto dire che non ci hanno sorpreso più di tanto. Almeno non quanto ci si sarebbe aspettato in una puntata speciale. Un 8, comunque, non glielo toglie nessuno.

Per emozioni ed interpretazione, Francesca Alotta non è da meno. Anzi, è l’unica che riesce a far piangere Loretta Goggi per la sua imitazione intensa e credibile di Mia Martini. Vorrà pur dir qualcosa. Voto 8+. Chi, invece, è stato clamorosamente snobbato è Dennis Fantina. Se parliamo di imitazione, interpretazione e precisione, possiamo dire che il suo Michele Zarrillo è il più riuscito. Voto 9, avrebbe meritato una posizione in classifica migliore.

Pretelli bravo ma esagera al torneo di Tale e Quale Show 2021

Pierpaolo Pretelli è credibilissimo quando imita Achille Lauro, peccato che poi si lasci andare con alcune caricature esagerate, vanificando parte degli sforzi fatti. Su Lauro è top, sul resto – guardando il suo percorso – è flop. Voto 6,5. Senza dubbio più alto, almeno di un punto, il voto che attribuiamo a Ciro Priello dei The Jackak: il suo Massimo Ranieri è  convincente e preciso, voto 7,5.

Sullo stesso livello Stefania Orlando, che ha coraggiosamente offerto una reinterpretazione di Mina. Molto difficile la sua prova, sicuramente svolta con più luci che ombre. Premiamo l’audacia e i punti di forza dell’esibizione, quali la mimica e l’intonazione. Mica poco. Voto 7,5. Chiudiamo con il 6,5 alla Cola per Iva Zanicchi ed un 6 a Caterina Rey per Brtiney Spears. 7 a Pago per Francesco Gabbani: se il trucco fosse stato più curato avrebbe guadagnato un voto superiore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA