Tania Cagnotto/ “Olimpiadi di Sidney? E’ stato primo sogno nel cassetto” (Verissimo)

- Hedda Hopper

Tania Cagnotto a Verissimo: “Mamma bis e addio tuffi ma con la piccola Maya…”, ecco le rivelazioni della campionessa di tuffi

tania_cagnotto
Tania Cagnotto

Il racconto di Tania Cagnotto a Verissimo prosegue con i ricordi di famiglia. “Ho iniziato con mia mamma che cominciava sempre con i più piccoli, ho iniziato per gioco, mi divertivo e basta” – dice la nuotatrice parlando dei primi anni di nuoto; “poi sono passata con gli atleti più grandi con mio papà verso i 12 anni e ho iniziato a crearsi questo sogno di partecipare alle Olimpiadi di Sidney. E’ stato il primo sogno nel cassetto e da lì in poi ho capito che sarebbe stata la mia strada e vita. Ho amato questo sporto, mi sono divertita tantissimo”. Un sogno diventato realtà quello della campionessa che poi parla anche della sua vita privata e del giorno del suo matrimonio: “volevamo un matrimonio a pieni nudi sulla sabbia con tanti amici. Io ho pochissimi parenti, lui un pò di più, ma la maggior parte erano proprio giovani”. Poi l’arrivo di Maya, la prima figlia: “ci ha cambiato tanto la vita”. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Tania Cagnotto: “La seconda gravidanza è molto diversa dalla prima”

Tania Cagnotto ospite a Verissimo parla della seconda gravidanza: “nascerà a fine febbraio e sarà una femminuccia. Sono contentissima”. La campionessa di nuoto poco dopo però confessa: “la seconda gravidanza è molto diversa dalla prima, fai tutto quello che facevi prima, fai solo più fatica. Tutte le cose belle della prima che ti coccolano, che ti puoi riposare, ovvio di questo periodo un pò di preoccupazione c’è”. Dalla gravidanza alle Olimpiadi con la decisione di ritirarsi: “avevo già deciso di smettere dopo Rio 2016, era la mia quinta Olimpiade e avevo raggiunto il mio sogno di vincere le medaglie olimpiche, ma ero anche un pò stufa di avere queste pressioni adesso. Poi Francesca, la mia collega e compagna di sincro, ha avuto questa folle idea di riprovarci per le Olimpiadi di Tokyo tutte e due da mamma, poi è arrivato questo lockdown”.  (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Tania Cagnotto a Verissimo: “Mamma bis e addio tuffi ma con la piccola Maya…”

Tania Cagnotto dal ritiro alla famiglia. Questo è quello di cui parlerà oggi a Verissimo quando si accenderanno le luci su di lei e, soprattutto, sulle ultime decisioni prese nella sua vita, alcune conseguenze di altre, ma comunque con il sorriso ben disteso. Oggi nello studio di Silvia Toffanin la più grande tuffatrice di tutti i tempi, si racconterà non solo come campionessa, con una vita fatta di sudore, lavoro e sacrifici, ma anche come neo mamma esperimento la felicità per la sua seconda gravidanza. Alla conduttrice racconterà di essere al quinto mese di gravidanza, che nel suo grembo c’è un’altra femminuccia e che nascerà verso fine febbraio se tutto andrà come previsto, e così la sua piccola Maya avrà una sorellina. Tania Cagnotto confida anche di essere in alto mare con il nome da dare alla bambina ma sicuramente ci sarà modo e tempo di pensare a questo e a tutto il resto in questi mesi lontani dallo sport.

Tania Cagnotto rivela che la piccola Maya…

Sarà proprio negli studi di Verissimo, infatti, che la Cagnotto confermerà il suo ritiro, una scelta dovuta non solo alla sua voglia di essere ancora mamma, ma anche a tutto quello che è successo e che continua a succedere, ovvero la pandemia in corso. La tuffatrice non è nuova a questa idea perché, chi la conosce bene lo sa, aveva già deciso di smettere 4 anni fa a Rio dove aveva portato a casa le sue medaglie ma poi Francesca Dallapè l’ha convinta a continuare proponendole questa folle idea di riprovarci a Tokyo dopo aver avuto il loro primo figlio. A quel punto però ci hanno pensato lockdown e pandemia a fermarla. A 35 anni, in uno sport come questo, è difficile competere e se a questo ci aggiungiamo il fatto che in questi due mesi la forma fisica raggiunta è ormai svanita, il gioco è fatto. Forse nella sua vita però non è chiuso il discorso tuffi e piscina perché, come rivelerà a Verissimo, la sua piccola Maya è un pesciolino ‘starebbe ore in piscina, si diverte molto a tuffarsi e sa stare a galla’, che sia proprio lei a scrivere il prossimo capitolo della sua vita in acqua? Alla fine dell’intervista ammette di voler tornare allo sport dopo un periodo dedicato alla famiglia, il suo futuro quindi è fare l’allenatrice?

© RIPRODUZIONE RISERVATA