Taylor Mega/ “Mi piacciono uomini e donne, vado a letto con chi mi attira!”

- Valentina Gambino

Taylor Mega senza censure parla della sua arma di seduzione numero uno e del suo rapporto con il sesso, senza categorie.

taylor_mega_briatore_instagram
Taylor Mega
Pubblicità

Su Taylor Mega si è detto (e si dice) di tutto. Chi pensa sia una manipolatrice, una mangiauomini (e donne), una che sfrutta la sua bellezza solo per secondi fini, una egoista e pure una bugiarda. La 25enne originaria di un paesino in provincia di Udine, è diventata famosa tutto d’un botto a colpi di provocazioni tra fidanzati nel mondo del rap (Sfera Ebbasta e Tony Effe della Dark Polo Gang) e fidanzate particolarmente “pepate” (Erica Piamonte e Giorgia Caldarulo). Di lei si occupano giornalmente salotti televisivi e pure reality show (Isola dei famosi e Grande Fratello). Si diverte a provocare ma non nasconde una certa fragilità. “Sono sempre vera, sono come sono. – racconta intervistata tra le pagine di Novella 2000 – Passi tutto quello che hanno detto, ma bugiarda no. Mai”. Manipolatrice però, non le dispiace: “Cosa c’è di male ad esserlo? In questo mondo o sei un predatore o sei una preda. Il problema, quindi, non è il fatto che io sia una manipolatrice, ma che ci siano persone che si fanno manipolare”.

Pubblicità

Taylor Mega, la sua arma di bellezza: fisico scultoreo e…

L’arma di bellezza di Taylor Mega è il suo fisico scultoreo. “Ci lavoro tantissimo. Quando mi dicono “con un fisico così ci nasci”, rispondo: non è vero. Vado in palestra tre volte a settimana, mi ammazzo di sport, non mangio mai fuori casa, sono sempre super attenta a tutto. È un lavoro”. Proprio in merito alla sua occupazione, precisa: “Bella domanda… Non sono più solo una influencer… Come si può dire? Intrattenitrice? Non sono una escort, sono un’artista”.  Favorevolissima alla chirurgia estetica, Taylor ringrazia chi l’ha inventata: “Io ho rifatto seno e labbra e non escludo che in futuro possa intervenire ancora per contrastare la forza di gravità. Ci sono tecniche che agiscono sempre più in profondità, magari in futuro non si chiamerà più neanche chirurgia” Nonostante la chirurgia però, sa perfettamente che la sua bellezza non sarà eterna e per questo sta lavorando ad un progetto: “fighissimo, vi stupirò tutti, ma non voglio parlarne per scaramanzia”. In ultimo, svela di essere nuovamente single: “Non sono etero, non sono lesbica, non sono liquida. Mi piacciono gli uomini, ma guardo anche le donne. E vado a letto con chi mi attira, al di là di ogni categoria”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità