Techetechetè/ “Nostalgia d’amore”: Alunni del Sole, Homo Sapiens e tanti altri

- Valentina Gambino

Quale sarà l’argomento principale del nuovo appuntamento con Techetechetè? Ecco le anticipazioni della nuova puntata in onda oggi, mercoledì 4 settembre su Rai1.

Techetechetè
Techetechetè

Quale sarà l’argomento principale del nuovo appuntamento con Techetechetè? “Dagli Alunni del Sole agli Homo Sapiens, passando per i Santo California e molti altri… I gruppi “vintage” degli anni ‘70 sono i protagonisti di “Nostalgia d’amore” di Massimiliano Canè, in onda questa sera, #4settembre, alle 20:30 su #Rai1 #techetechete”, si legge sull’account ufficiale di Twitter dedicato allo show dell’access prime time. Questo programma è sicuramente tra i più amati dell’estate e ormai va avanti, sulla rete ammiraglia di Casa Rai, dal 2012. In onda ogni giorno da giugno a settembre incastonato fra il Tg1 delle 20 e il programma di prima serata, il gioiellino della rete pubblica appassiona il pubblico con 40 minuti di leggerezza e buonumore mostrando una panoramica di volti amati del piccolo schermo, spezzoni di film, canzoni, sketch, dagli Anni 50 al Duemila. A capo della squadra troviamo ancora Elisabetta Barduagni (ideatrice e curatrice del programma al fianco di Gianvito Lomaglio).

Techetechetè torna stasera con il nuovo appuntamento

Techetechetè andrà in onda anche stasera, dedicandosi a scandagliare gli inesauribili archivi della Rai (le famose “Teche”). Lo scorso anno, proprio Elisabetta Barduagni raccontava a Sorrisi cosa si nasconde dietro il programma: “Abbiamo cominciato a marzo a selezionare i temi delle puntate, ora stiamo lavorando a quelle di agosto e settembre. Oltre a me ci sono dieci autori: c’è quello più esperto di musica che si dedica alle puntate musicali, quello esperto di cinema che cura le monografiche sugli attori. Occorre almeno una settimana per le ricerche e un’altra per il montaggio: ogni autore impiega due settimane di lavoro per ogni puntata. A volte se possibile anche di più, perché il materiale è talmente vasto che le ricerche non finiscono mai!”. E non sempre le chicche a disposizione possono essere mandate in onda: “Ci sono delle “chicche” che giacciono nella nostra cineteca, c’è ancora tanto materiale in pellicola di vecchi programmi che noi facciamo riversare, filmati mai più andati in onda dopo la loro l’epoca”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA