TELEMACO DELL’AQUILA, COMPAGNO DI GUENDA/ Maria Teresa contraria: la figlia sospetta

- Hedda Hopper

Telemaco dell’Aquila, compagno di Guenda Goria, al Grande Fratello Vip rivela: “Sua moglie lo ricattava”, poi racconta…

guenda goria gfvip 640x300
Guenda Goria, GF Vip 5

Telemaco ha scatenato un po’ di discussioni nella Casa del Grande Fratello Vip tra madre e figlia, Maria Teresa Ruta e Guenda Goria. Il perché è presto detto: la Ruta è contraria a questa unione. Ad insospettire Guenda è però il fatto che la madre abbia conosciuto l’uomo prima di lei e, per questo, abbia forse cose da dire che preferisce tenere per se. Lo dice allora chiaramente in diretta: “La cosa che mi ha colpito è che lei ha detto un’opinione molto diretta e consapevole di lui… io vorrei capire come l’ha conosciuto e cosa pensa di una persona a cui io tengo. – così conclude – Credo abbia dei pensieri che non mi ha voluto dire sperando che questa relazione andasse a finire a niente.” La Ruta, però, preferisce non dire altro. (Aggiornamento di Anna Montesano)

TELEMACO DELL’AQUILA, CHI E’ IL COMPAGNO DI GUENDA GORIA

Telemaco dell’Aquila è stato il grande protagonista dell’ultima puntata del Grande Fratello Vip 2020 per via di quello che è successo con Guenda Goria in questi ultimi mesi. A quanto pare i due si sono avvicinati in un momento davvero difficile per entrambi ma parlando con la madre Maria Teresa Ruta, in un lungo chiarimento post puntata, lei stessa ha ammesso: “In pochi mesi non posso dire come andrà ma sulla carta…”. A quanto pare l’uomo maturo che ha conquistato il cuore di Guenda non piace a Maria Teresa Ruta che è convinta che dopo una storia lunga 15 anni, la figlia avesse bisogno di rimanere un po’ sola e stare tranquilla ma, soprattutto, non doveva lasciarsi avvicinare da un uomo più grande in cui lei si è rifugiata forse proprio per via della sua affettività poco strutturata. Le due si sono parlate e raccontate un po’ sul divano nella casa del Grande Fratello Vip 2020 ma queste non sono state le uniche rivelazioni fatte dalla bella Guenda.

“TELECAMO DELL’AQUILA? LA MOGLIE LO MINACCIAVA”

In particolare, qualche giorno fa, ancora ferita dalle parole della moglie di Telemaco dell’Aquila, la bella Guenda Goria ha ammesso che la loro amicizia è nata in un momento complicato sia per lei che per lui che, a quanto pare, in pieno lockdown, era costretto dalla moglie a vivere da solo dietro minaccia. Alla stessa Stefania Orlando, Guenda racconta: “Sono stata sola in un paese straniero. Con una donna che ricattava un uomo. Pretendeva che lui vivesse da solo, usando l’arma di un figlio. Sono cose che mi vergogno a raccontare per loro”. Proprio per questo preferisce continuare a mantenere il riserbo sulla cosa ma siamo sicuri che sarà così anche nella puntata di questa sera?



© RIPRODUZIONE RISERVATA