GRANDE FRATELLO 11/ Video: il sorriso di Pietro Taricone chiude la finale del vincitore

- La Redazione

Le luci si sono spente nella Casa alla fine della finale, ma a rischiarare l’oscurità, il sorriso del concorrente simbolo del reality show, morto in un terribile incidente

grandefratello11_tariconeR400
Pietro Taricone

Le luci si sono spente sul Grande Fratello 11 con il sorriso di Pietro Taricone. Dopo che Andrea Cocco, da vincitore del Grande Fratello 11, ha fatto il suo ingresso in studio, Alessia Marcuzzi ha ringraziato l’ “esercito” di professionisti, dai registi agli attrezzisti, che per oltre sei mesi hanno ininterrottamente lavorato per il Grande Fratello 11 e ha dato l’appuntamento all’anno prossimo. Quindi, come in tutte le edizioni, si sono spente le luci nella grande Casa di Cinecittà. Anche quest’anno, si è compiuto il rituale che tradizionalmente spegne telecamere e riflettori sul reality show. Con in sottofondo una dolcissima canzone, abbiamo visto man mano calare l’oscurità della Casa, dove il tempo, dopo sei mesi di vitale attività davanti e dietro alle telecamere, si è fermato. E alla fine un sorriso  ha illuminato il buio: il sorriso di Pietro Taricone, il personaggio simbolo del reality, l’icona per eccellenza del Grande Fratello, un uomo, un papà che oggi non c’è più. Pietro è infatti morto il 29 giugno 2010 a seguito di un drammatico incidente con il paracadute che non gli ha lasciato scampo. Un ricordo discreto, ma significativo. Anche la prima puntata dell’undicesima edizione era iniziata con un ricordo del “guerriero”. Se non avete visto il commovente finale del grande Fratello 11, terminato bel oltre l’1 di notte, trovate il video Mediaset alla pagina seguente.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori