ROBERT PATTINSON/ “A novant’anni voglio stare con mia moglie”. Sarà Kristen Stewart?

- La Redazione

L’attore inglese intervistato da Glamour rivela un animo dolce e romantico e risponde alle domande inviate dai fan. Scoprirete il lato intimo del divo della Twilght Saga

pattinson_stewart400
Pattinson e Stewart

Ha un animo romantico Robert Pattinson, che svela a Glamour, il giornale che ha sottoposto a Robert Pattinson alcune domande arrivate direttamente dai fan, sogna a novant’anni di essere ancora in compagnia di sua moglie. Il 25enne divo della Twilight Saga, che milioni di fan attendono di rivederlo nei panni del magnetico vampiro Edward Cullen in breaking Dawn parte 1, ha svelato una parte del suo lato più intimo nell’intervista fatta dal rotocalco e ripresa dal sito Fansblog. E chissa che molte supporter dell’attore non si augurino che la donna che a novant’anni terra la mano a Pattinson, si siedera con lui su una vecchia poltrona per leggee libri e trascorrere momenti sereni non sia proprio la bella Kristen Stewart, collega sul set dei lungometraggi ispirati ai libri di Stephenie Meyer, da anni ormai considerata dalle cronache rosa la fidanzata dell’attore. E in attesa di scorpire come sarà il trailer di breaking Dawn, che sarà ufficialmente presentato il prossimo 5 giugno, scopriamo altre risposte pubblicate da Glamour che ci mostrano lati che magari molti ancora non conoscono del divo inglese. Pare che nel frigorifero di Robert non manchino una specifica birra, del cibo cinese e una coca cola zero. Ma è un’altra la risposta che ci svela forse il lato meno noto di lui…

Da glamour hanno chiesto a Robert Pattinson quando è stata l’ultima volta che ha pianto e lui ha risposto che piange molto, per qualsiasi cosa. Sarebbero molte le fan prontissime a correre da lui per consolarlo…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori