ISOLA DEI FAMOSI 2012/ Antonella Elia fuori dal gruppo, Manuel ancora debole, Aida verso la vittoria? Video

- La Redazione

Sono gli ultimi giorni a Cayo Paloma prima dell’attesa finale. La Elia è sempre più isolata dal gruppo, che ha dovuto lasciare Playa Uva per trasferirsi di nuovo a Cayo Paloma

isola9_luxuriaR425
Vladimir Luxuria

Antonella Elia sempre più sola, Manuel sta male e Aida Yespica corre per la vittoria – L’Isola dei famosi 2012 entra nella fase caldissima della finale. mancano due guiorni alla diretta in cui sarà proclamato il vincitore e ta i naufraghi si sente fortissima la tensione. Antonella Elia è sempre più sola, Manuel Casella è nervoso a causa del sauo forte indebolimento che gli ha creato un malore da cui sembra non essersi ancora del tutto ristabilito, Aida Yespica sta tirando fuori la grinta e il carattere giusto per vincere (leggi l’intervista alla vincitrice di Grande Fratello 12). Ma vediamo cos’è accaduto nelle ultime ore sulla spiagga più spiata dei Caraibi.  Antonella Elia raggiunge una nuova spiaggia già esplorata, cercando di trovare qualcosa da mangiare solo per sé. Dopo aver girato a vuoto per un po’, scopre una palma carica di frutti di cocco. Aiutandosi su una mangrovia, salirà e scoverà il suo bottino. Alle telecamere dice: “oramai ero vittima di un complesso di inferiorità per cui pensavo di non dover essere capace di prendere più un cocco”. Manuel fa cadere del cibo in cottura su una padella rovente e tentando di salvarlo la prenderà in testa prima e sul piede dopo. Inizialmente perderà il respiro per un attimo, avrà giramenti di testa ma poi, aiutato da Max Bertolani, si riprenderà, scoprendo che i capelli lo hanno salvato dalle ustioni. Le condizioni del concorrente sono di estrema debolezza: oramai sente molto la fame. Andrea si preoccuperà, uscendo dalla sua usuale “freddezza” per occuparsi del ragazzo, massaggiandolo e facendolo stare a riposo. Manuel, nel tentativo di salire su una palma, accuserà ancora debolezza, e costretto a scendere si innervosirà.

La scelta di Francesco Monte a Uomni e donne, presto…

Ci riproverà con caparbietà, e aiutato dalle giuste parole di Max, scalerà di nuovo l’albero giungendo al trofeo, non senza il rischio di essere morso da una tarantola. Antonella, cucinando del riso, la ragazza passa un pò di tempo con la Leothska, che racconta la disavventura accaduta a un ormai debole Manuel. Sarà, in qualche modo, un momento di convivialità tra le ragazze. Manuel di notte si riposa e si gusta i cocchi raccolti, rimettendosi in forze. Antonella continuerà a mangiare risotto al cocco anche lei. Antonella si sveglia di ottimo umore, contenta di essere indipendente dal gruppo e di essersi creata da solo l’indispensabile per sopravvivere. Alle telecamere, dirà di essere felice di non dividere i cocchi con loro: “la patetica Antonella non è più in villeggiatura, ed è bellissimo stare solo con la natura, senza di loro”. Per Manuel, invece, non è la migliore delle mattinate: sta ancora male. Max fa delle considerazioni sui suoi compagni d’avventura: “sono stanchi, sono provati, meglio che dormano il più possibile”. Per quanto riguarda Antonella, tornerà in spedizione per recuperare altro cocco, entusiasta della situazione favorevole. Manuel e Max, andando a cercare legna, trovano un tronco di ragguardevoli dimensioni, utile ai loro scopi. Ingegnandosi, Antonella troverà un altro albero ancora più carico del precedente: ma scalarlo non sarà facile, lei ci proverà numerose volte, guadagnando scivoloni. Il gruppo parla proprio della sua solitudine. Max è dell’idea che vada bene cosi: “è coerente così, lei fa quello che vuole e si rimane civili”. Per Manuel non è cosi: “è causa del suo male, ed ha un atteggiamento improduttivo, anche nella vita al di la dell’isola. Spero che trovi il modo di dire scusa a se stessa e agli altri”.

A Uomini e donne Alessio Lo Passo ha lasciato il trono

Aida non vuole schierarsi, mentre Andrea ce l’ha con lei: “perché usa la maschera a piacimento, mentre il coltello di tutti lo prende e lo tiene per se senza neanche chiedere?”. Cercando di ignorarla, il gruppo continua nelle faccende giornaliere. Max va a pesca anche senza maschera, e Antonella trova due ricci in fondo al mare, uccidendone solo uno: “ho visto che agitava le sue spine e non me la son sentita di dare una coltellata anche all’altro. Uno basta e avanza, in fondo non ho abbastanza fame”. Quindi, la ragazza lancia in mare il riccio “superstite”, curandosi che non cada a pancia in su: “se cade a pancia in su diventa preda”. Manuel e la pesca, invece, non vanno d’accordo: la trova noiosissima, e l’unica cosa che gradisce è stare con Aida, alla quale invece pescare piace. In questo clima, giunge la pergamena del trasferimento a Playa Uva, senza fuoco e con le capanne da rifare: i ragazzi non sono contenti. Antonella, che oramai vive a parte, parla di Manuel Casella: “adesso il grande capo farà fare la capanna come gli piace fare. Ed io non lo sopporto”. Continua alla pagina seguente.  

Guarda il video della caduta di Patrick al Grande Fratello 12, la finale

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori