VELINE – SEMIFINALI/ Alessia Franchi è la vincitrice, accede alle finali. Video puntata 8 settembre 2012

- La Redazione

Il riassunto della puntata del programma condotto da Ezio Greggio su Canale 5. Presto conoscremo i nomi delle ragazze che saliranno sul bancone di Striscia la notizia 

ezio_greggioR439
Ezio Greggio

Veline continua la ricerca della mora e della bionda che saliranno sul bancone di Striscia la notizia: anche ieri sera, nelle semifinali, un’aspirante veline bionda ha agguantato le finali che andranno in onda a partire dal 17 settembre 2012. Ripercorriamo la divertente puntata. Dopo l’ingresso del Gabibbo e di Ezio Greggio, ecco la giuria che dovrà decidere chi delle sette concorrenti andrà in finale: Alessandra Comazzi, critico televisivo del giornale La Stampa, Antonella Piperno, giornalista del settimanale Panorama, Aldo De Luca, giornalista del Messaggero, Janira Majello, direttrice del mensile Vivere Light e Paolo Gelmi, direttore del mensile maschile Maxim. La prima delle sette ragazze ad esibirsi è Aneta Camellini, viene da Modena ed ha ventidue anni, è alta 1.70 e lavora in un centro estetico. Da piccola sognava di fare la modella e per la sua prima esibizione ha deciso di ballare un tango con un ballerino scelto da lei, al quale, a conclusione della coreografia ha dato un bacio appassionato sulle labbra. La seconda concorrente si chiama Alessia Franchi, ventidue anni e residente a Ponte dell’olio (Piacenza), è alta 1.73 e studia lingue a Milano. La terza aspirante velina si chiama Melania D’Auria, ha ventiquattro anni, viene da Castellammare di Stabia, è una bartender ed è alta 1.70. Per la sua esibizione ha deciso di presentare una coreografia di burlesque soft, come la stessa concorrente lo ha definito. La quarta concorrente ha vent’anni, si chiama Virginia Brogi e viene da Empoli, è una studentessa ed è alta 1.76. La giovane ragazza ha deciso di improvvisare un numero di cabaret in onore del nonno. La quinta ragazza viene da Monza, si chiama Lara Aprile, ha 21 anni, è alta 1.70 e lavora come commessa. Ama ballare e scatenarsi in discoteca, ma non solo, è anche appassionata di fumetti, ed ecco che arriva Batman, fumetto storico impersonato, in questa puntata, da un simpatico personaggio che per l’occasione ha improvvisato una gag con il presentatore Ezio Greggio.  La sesta aspirante velina si chiama Roberta Ferrante, ha diciannove anni e viene da Milano, è alta 1.70 ed è una studentessa. Ha la particolarità di sapersi toccare il naso con la lingua e per il suo momento di esibizione ha scelto di improvvisare una ironica televendita di attrezzi ginnici. L’ultima concorrente si chiama Miriam Ruffino, è la più giovane del gruppo, ha infatti solo diciotto anni, è una studentessa, è alta 1.68 e viene da Alcamo (Trapani). L’aspirante velina arriva in punta di piedi nel vero senso della parola, infatti eseguirà, di fronte al pubblico numeroso, una variazione di danza classica, durante la quale ha rischiato di scivolare. Continua alla pagina seguente. 

Finite le esibizioni delle sette ragazze spetta solo alla giuria decretare quale delle sette avrà la possibilità di accedere alla finale. Inizialmente il verdetto della giuria sarà un ex equo tra la 5 e la 2, Lara Aprile e Alessia Franchi, ma nel confronto diretto tra le due, la giuria decreterà vincitrice la numero 2 che viene incoronata, pronta per ballare la sigla finale della trasmissione. Clicca qui per guardare il video Mediaset. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori