Uomini e donne anticipazioni: Teresanna e Antonio si sono lasciati. Passarelli spiega i motivi su Facebook

- La Redazione

E’ finito l’amore tra due ex protagonisti del programma di Maria De Filippi. Dopo più di sei mesi di storia, i due partenopei amatissimi dal pubblico hanno chiuso il rapporto

uominiedonne_teresanna-antonio2R400
Il loro amore è nato così...

Uomini e donne: si sono lasciati Teresanna Pugliese e Antonio Passarelli. Anticipazioni clamorose su Uomini e donne, è finita la romantica storia d’amore tra Teresanna e Antonio, che dopo sei mesi di fidanzamento hanno messo definitivamente la parola fine al loro rapporto, nato davanti alle telecamere di Maria De Filippi, love story che per più di sei mesi ha appassionato e coinvolto migliaia di fan, che hanno continuato a seguire il fidanzamento dei due ragazzi partenopei attraverso forum, blog e social network, e qualcuno “dal vivo” seguendo le serate a cui partecipavano e i raduni. (Oggi, 22 dicembre 2011, ultima puntata di Uomini e donne) Ed è proprio dopo il raduno del fandom della Pugliese e di Passarelli che è giunta la notizia della loro rottura, che ha provocato un vero e proprio “terremoto” sul web. A darna l’annuncio è stato Antonio dalle colonne del più popolare dei social network. “…sono qui oggi per parlarvi col cuore in mano e per dirvi che la mia storia è arrivata al capolinea! ve lo dico così in maniera drastica poichè giri di parole non servirebbero ad addolcire questa condizione“. E poi Antonio ha spiegato i retroscena di questa fine del storia: qualche mese fa c’era stata una prima separazione tra i due, ma poi Antonio e Teresanna erano di nuovo tornati insieme. Evidentemente però la crisi tra i due aveva ragioni profonde, che non hanno permesso che la storia potesse proseguire. “Come ben sapete avevamo già avuto una prima crisi che ad oggi, anche se l’uscita delle riviste attesta il nostro ritrovato amore (intervista fatta circa 2 settimane fa) risulta irrisolta!! E’ stata una storia incredibile – continua Passarelli su Facebook – l’unica della mia vita così intensa. Un sentimento vero ma contrastato da incompatibilità e molteplici incomprensioni…”. E pare che queste incomprensioni che hanno reso impossibile il proseguimento del sogno d’amore siano emerse dopo il raduno con i fan. Scrive Antonio: “…al raduno si sentiva nell’aria qualcosa che non andava, non tutti erano al corrente che ci eravamo precedentemente e nuovamente allontanati e proprio quel giorno per me è stata la conferma che fondamentalmente quella crisi non è stata superata nè ci sarebbe stato modo di superarla!!! Proprio quell’ultimo bacio che in tanti hanno visto in foto e al raduno, è stata la dimostrazione che il distacco tra noi era più che consolidato. La freddezza che ho sentito dentro non ha pari, è morta una fiamma che mi teneva ancora legato a lei..“. L’ex corteggiatore di Uomini e donne si rivolge poi alle sue fan, consapevole dell’affetto che per mesi gli hanno tributato e certo del fatto che sapere che lui e Teresanna si sono lasciati, non avrebbe certo fatto piacere alle sue ammiratrici: “ovviamente è quasi un anno che ci siamo conosciuti tutti, un anno di grande gioia e grandi dolori, ma voi ci siete sempre stati/e ed io continuerò sempre ad esserci per voi! e per questo non finirò mai di ringraziarvi…come al mio solito: non smettete mai di sognare! ^_^ il vostro Antonio“. Sono state tante e immediate le reazioni dei fan di Passarelli e della Pugliese su Facebook e c’è ancora chi spera che magari le Feste di Natale 2011 creino la giusta atmosfera per un ritorno di fiamma tra i due ex protagonisti di Uomini e donne. (continua alla pagina seguente)

In rete si sono scatenati i commenti sulla ntizia che Antonio e Teresanna si sono definitivamente lasciati. Le baheche delle fanpage dei due ex fidanzati pullulano di messaggi di affetto sia per la ex tronista che per l’ex corteggiatore. In molti scrivono che erano al corrente della crisi, ma che speravano in una riconciliazione. Tutti restano comunque vicini ai due ragazzi al quale rinnovano l’affetto e il sostegno.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori