UOMINI E DONNE/ La scelta di Samuele Nardi è Claudia e per Valentina rabbia e lacrime. Anticipazioni e riassunto puntata oggi 25 febbraio 2011

- La Redazione

Il pianto della corteggiatrice scartata

uominiedonne_samuele-nardi2R400
Samuele nel giorno fatidico

A Uomini e donne, come riportavano le anticipazioni, è in onda la scelta di Samuele Nardi. La scelta è Claudia, come già ampiamente diffuso, ma le emozioni sono davvero bel altra cosa nel vedere la puntata di oggi di Uomini e donne. In onda le immagini dell’attesa di Claudia e Valentina, in preda all’ansia dietro le quinte mentre aspettavano che Nardi le chiamasse. La Borroni si è lasciata andare ai sentimenti, dicendo che l’unica cosa che voleva era che il tronista la portasse via. Più controllata l’emozione di Valentina, ma la bella sarda non era meno tesa.

“NON SEI LA MIA SCELTA” – Dopo che hanno mandato in onda gli rvm con i pareri della gente su chi il tronista avrebbe dovuto scegliere, il tronista ha chiamato per prima Valentina. Dopo aver parlato con lei del loro percorso le ha detto la frase che lei non voleva sentirsi dire: “non sei tu la mia scelta”. In un primo momento sono apparse le lacrime sul volto della delusissima corteggiatrice, ma poi la delusione è diventata rabbia e tra Nardi e la sarda è esplosa la lite.

Valentina è esplosa di rabbia dicendo di essere stata umiliata, a quel punto ha alzato i toni Samuele, dicendo che in realtà lui aveva scelto lei due settimane fa, ma poi ha cambiato idea perché si era sentito “minacciato” da una frase della sarda che faceva riferimento al no dell’anno scorso di Teresanna. La corteggiatrice ha poi lasciato lo studio urlando esi è sfogata dietro le quinte in un amarissimo pianto, da cui è emersa tutta la sua delusione. La corteggiatrice è stata consolata dalle persone a lei vicine che erano arrivate a Roma.

 

Tra poco vi racconteremo come sono andate le cose invece con Claudia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori