UOMINI E DONNE/ Anticipazioni: lite tra Sara e Marco. Il video dietro le quinte

- La Redazione

Come finirà la tormentata situazione tra la giovane corteggiatrice e il tronista cagliaritano? La ragazza sembra sempre più attratta da Gianfranco Apicerni

uominiedonne_marcomeloni-saraR400
Marco in una vecchia esterna con Sara Petri

A Uomini e donne si rincorrono le anticipazioni sul trono L’amore no ha età con Gianfranco Apicerni e Marco Meloni. Entrambi, come abbiamo visto nella scorsa puntata di Uomini e donne, sembrano interessati a Sara, la giovane corteggiatrice di vent’anni, ma lei da chi si sente attratta? Inizialmente sembrava che fosse scattato il colpo di fulmine con Marco, ma, come abbiamo visto nello scorso appuntamento con il talk di Maria De Filippi, dopo l’esterna con Gianfranco, Sara è apparsa molto confusa. Sente ancora un forte legame con Meloni, ma forse prova attrazione fisica per Apicerni. In puntata la ragazza è stata attaccata dal pubblico e dal resto delle corteggiatrici. Forse a causa della sua prima esperienza in un contesto così particolare, Sara è scoppiata in lacrime ed è fuggita dallo studio di Uomini e donne. Marco l’ha subito seguita dietro le quinte e nel video Mediaset alla pagina seguente vedete cos’è accaduto all’ombra delle telecamere, che non si sono staccate dal backstage della trasmissione, dove i due hanno ampiamente discusso. Inutile dire che il precipitarsi di Meloni dietro a Sara ha scatenato un certa gelosia in Alessandra C. Ma cosa ci annunciano le nuove anticipazioni? Forse a causa di questo litigio, pare che i rapporti tra Sara e Marco si siano raffreddati: la ragazza ha fatto un esterna con il tronista, ma i due sarebbero apparsi molto distanti. Diversa l’uscita della corteggiatrice con Gianfranco Apicerni, con cui ha invece creato un buon feeling. Gli avrebbe inoltre confessato che le piace molto e che lo trova molto bello. Cosa succederà ora? La ragazza si dichiarerà? Attualmente non si sa su chi cadrà la scelta della ragazza.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori