UOMINI E DONNE/ Anticipazioni: foto inedite di Leonardo e Diletta, che pensano al matrimonio. Da Vicolo delle news

- La Redazione

Nuovi scatti della coppia nata al programma di Maria De Filippi. Sono innamorati e sorridenti e hanno ambiziosi progetti per il futuro: allargare con un figlio la famiglia e le nozze

uominiedonne_leonardo-dilettaR400
diletta pagliano e leonardo greco

Uomini e donne anticipazioni: foto inedite di Leonardo e Diletta, forse la coppia più amata di Uomini e donne della scorsa stagione. Innamorati e felici, gli scatti che vedrete alla pagina seguente di certo emozioneranno le migliaia di fan che per mesi hanno seguito l’avventura televisiva al programma di Maria De Filippi della coppia e che hanno continuato ad appassionarsi al loro amore anche una volta che le telecamere di Canale 5 si sono spente. Con ironia e simpatia, i due ragazzi appaiono davvero al settimo cielo. La loro “Big family” su Facebook li sostiene sempre e la coppia con molto affetto ricambia il sostegno aggiornando quotidianamente tramite le colonne del social network le migliaia di fan. E ci sono ambiziosi progetti nel futuro di Leonardo e Diletta: la coppia pensa ad allargare la famiglia (Greco ha già una bambina) con un figlio, a cui potrebbero seguire le nozze. Per quanto riguarda il matrimonio, i due ragazzi dovranno pazientare perchè l’ex tronista di Mediaset deve attendere la separazione difinitiva da sua moglie, ma ha voluto ufficializzare l’unione con la giovane Diletta regalandole un prezioso anello. L’avevamo visto a Uomini e donne in una delle ultime puntate e la Pagliano era apparsa ragginate grazie a questo gesto d’amore. La ex corteggiatrice avrebbe anche raccontato che il dono di questo anello sarebbe avvenuto in modo decisamente romantico e indimenticabile. Per quanto riguarda il lavoro entrambi sono molto realisti: con partecipazione al programma televisivo si sono conquistati grande popolarità, ma entrambi sono disposti a tornare a svolgere un lavoro “normale” qualora i riflwettori dovessero spegnersi…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori