UOMINI E DONNE/ Anticipazioni: Karina Cascella di nuovo sul trono? La foto con Gianni Sperti nei camerini rivela…

- La Redazione

Era sorridente e, ça va sans dire, bellissima. Karina Cascella è tornata a Uomini e Donne, il talk che l’ha fatta conoscere al pubblico. E quella foto nei camerini con Gianni Sperti…

maria_de_filippi-ce_posta_per_te_R439
Maria De Filippi

Era sorridente e, ça va sans dire, bellissima. Karina Cascella è tornata a Uomini e Donne, il talk che l’ha fatta conoscere al grande pubblico italiano. Nel dietro le quinte, prima della registrazione, chi l’ha potuta vedere l’ha descritta come sicura, ma anche un po’ emozionata. E ha trovato “rifugio” da Gianni Sperti, che nei camerini le ha scattato una foto traendola a sé. Il buon Gianni ha certo trasmesso la sua sicurezza a Karina, che – come tutti ricordano – era stata in passato colta da crisi di panico, di cui uno che rimase famoso, proprio davanti alle telecamere a infrarossi. Per lei sono passati gli anni, ed è diventata una donna sempre più forte e determinata, capace di “spingere in avanti” la sua vita. Ma non ha perso la sua capacità di emozionarsi e così, oltre al suo smalto laccato rosso e al rossetto che incorniciava splendidamente un sorriso un po’ incerto ha affrontato in un camerino il suo nuovo battesimo del fuoco, al fianco di Gianni, che sarà-pure-quel-che-volete, ma è una persona rispettosa e molto delicata, anche se quando c’è da battibeccare non si tira certo indietro, manco fosse un galletto da combattimento! Insomma, questa grande emozione è per il ritorno di Karina nella trasmissione di Maria De Filippi. Sul trono, o come opinionista, su questo c’è ancora un velo di giusto mistero, ma che sorpresa sarebbe per questo Gennaio un trono rosa occupato da una donna così interessante (e bella). Certamente dietro a questo ritorno, soprattutto se fosse da transita, c’è un episodio molto triste, ovvero la separazione dall’uomo con cui ha avuto la sua splendida bambina: Salvatore Angelucci. E chissà se tutto questo rosso sfoggiato dalla Cascella sia una risposta a distanza, una sottile rivincita, verso Irene Coppola la rossa (pure troppo) che ha fatto perdere la testa a Salvatore. La relazione tra i due ha fatto il giro della rete e ha lanciato la vocalist del Titilla di Riccione all’auge delle cronache. Ora, nella casa di Milano comprata con i soldi della vincita della Talpa, Karina vive sola con la figlioletta e – a dispetto della temperatura – siamo purtroppo sicuri che abbia dovuto affrontare un Natale molto difficile, visto come ha sempre creduto in questo rapporto. Ma non siamo qui per giudicare, quello che resta è la possibilità per Karina di ricominciare ancora, e ancora, e per farlo ha (forse) scelto lo studio che più l’ha aiutata a maturare nei suoi sentimenti. Sì, perché i rumors non sono ancora confermati, e la sua visita potrebbe essere il preludio a una nuova esperienza come opinionista come ancora significare solo una visita in un momento difficile. Questo non si sa con certezza, ma in fondo un po’ di mistero è quello che ci piace nel cercare di cogliere i segni dei sentimenti dei protagonisti degli show di Maria. Anche perché forse lo spazio di una ricomposizione della coppia, proprio per il bene della piccola Ginevra è ancora possibile. Il fratello di Salvatore aveva parlato di una crisi passeggera, i rumors di un ritorno sul trono di Paola Frizziero, che però non hanno trovato conferme, sta rendendo elettrica l’aria intorno alle nuove registrazioni del nostro programma preferito, ma ora che spunta una foto ecco che tutto potrebbe rivelarsi. 

Anche in forza di una sua dichiarazione nel corso di una lunga intervista rilasciata a “Vero”, in cui non escludeva l’ipotesi del trono, pure avendo ben chiaro di non voler più nemmeno “sentir parlare” di uomini. O forse no. Di certo un ritorno di Karina sarebbe una vera bomba per il programma, ma ci auguriamo sia come opinionista, perché il cuore della bella ragazza di Aversa ci piace pensare batta ancora per il padre della sua bellissima figlia. E viceversa, naturalmente…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori