UOMINI E DONNE/ Alessandro Pess il tronista “misogino” si difende. In arrivo il “trono gay”?

- La Redazione

Alessandro Pess, tronista del programma di Maria De Filippi, è spesso accusato di avere un atteggiamento misogino e arrogante nei confronti delle sue corteggiatrici 

alessandro-pess
Alessandro Pess

Alessandro Pess, da poco tronista nel programma di Maria De Filippi, è stato fin da subito additato come un misogino dal carattere brusco e distaccato. Molto sono infatti le corteggiatrici respinti e trattate in malo modo. “Io sono fatto così e chi mi conosce bene lo sa. Se ho un pensiero diverso dal tuo lo dico, credo sia giusto così. La gente si lamenta sempre che c’è in giro falsità, ipocrisia poi tutti stanno zitti e fingono a loro volta mentre io no. Forse saranno i miei atteggiamenti che a volte non convincono ma per me è importante farmi giudicare per quello che sono e dire sempre la verità”, ha detto in una recente intervista al settimanale Vip. Sappiamo che nelle prossime puntate di Uomini e Donne comparirà in studio il fratello di Alessandro Pess, Attilio, che prendendo le difese del tronista riuscirà a farlo commuovere. Pess, che da dieci anni fa l’attore tra alti e bassi, a chi gli dice che si è “abbassato” a fare il tronista, risponde che è fiero di essere entrato nella scuderia di Maria De Filippi, che è un modo diverso per mettersi in gioco.

Il bel tronista viene spesso accusato di recitare durante il talk dei sentimenti, ma Pess risponde che davanti alle telecamere è sempre se stesso non gli interessa mostrarsi diverso da quello che è. Il programma per lui è un’occasione di conoscere persone nuove, magari anche la donna della sua vita che forse riuscirà a tirare fuori il suo lato più romantico: “Io non sono un ragazzino, ho trent’anni vissuti sulla strada tra batoste e sacrifici e so cosa vuol dire amare. È facile dire sono innamorato, questa è la donna della mia vita… Ma in realtà per affermare cose del genere occorre fare un lungo percorso insieme. Essere pronti ad invecchiare insieme. Io ho visto coppie apparentemente stupende che poi quando per qualche motivo sono state messe alla prova sono scoppiate”, ha detto a Vip. Pess ha una grande stima nei confronti di Maria De Filippi, è una donna intelligente che ha lanciato nuove idee in tv. Da un po’ di tempo si vocifera della possibilità di aggiungere a Uomini e Donne, dopo il trono over e il trono under, anche un trono gay. 

A riguardo, Pess si dimostra di mentalità molto aperta: “Sarebbe una rivoluzione, soprattutto per l’opinione pubblica. Personalmente io rispetto tutti, ognuno nella sfera amorosa ha le sue esigenze e deve essere libero di fare quello che vuole. Bisogna essere emancipati. Inoltre preferisco di gran lunga chi dichiara la propria omosessualità rispetto a chi finge di essere eterosessuale e di nascosto si fa la sua vita. Io sono per la schiettezza in ogni caso”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori