EX TRONISTA/ Uomini e donne, Alessandro Pess risponde ai fan su Facebook e…

Alessandro Pess, ex tronista di Uomini e Donne, ha deciso di sfruttare al meglio la sua pagina ufficiale di Facebook per rispondere alle domande dei suoi numerosi fan

20.03.2013 - La Redazione
alessandro-pess
Alessandro Pess

L’ex tronista di Uomini e Donne, Alessandro Pess ha trovato un nuovo modo per far parlare di sé e allo stesso tempo per comunicare con i suoi fan. Dopo l’addio al programma di Maria De Filippi, l’attore è stato molto attivo sulla sua pagina Facebook che ha aggiornato con foto, messaggi e video. Nel primo video caricato Pess salutava tutti i suoi fan “malati di pessitudine” e li invitava a essere liberi di esprimersi sulla pagina del social network. Lo staff della fan page ha pubblicato un messaggio: “Buongiorno a tutte.. È se vi dicessi che a breve ci potrebbe essere la possibilità di parlare con Alessandro? Che ne pensate? Vi piace l’idea?”. La domanda ha suscitato molto entusiasmo ed è stata subito seguita da un post scritto personalmente da Alessandro Pess: “Mi chiedete un altro video… lascio a voi fatemi una domanda… ma la vorrei principalmente da chi vuole veramente sapere qualcosa in più… ricordatevi andate sempre oltre le cose e non fermatevi a ciò che appare”. Subito dopo i fan dell’ex tronista hanno iniziato a postare domande dal significato dei suoi tatuaggi, alla misteriosa ragazza per cui ha lasciato il programma di Maria De Filippi. Altri ammiratori vogliono sapere cos’è la felicità per Alessandro Pess, come si vede tra 10 annni, quale è il suo sogno nel cassetto e perché ha deciso di partecipare a Uomini e Donne. A quale di queste domande risponder il bell’attore? Intanto in attesa di mostrare un nuovo video, Pess saluta i suoi fan con una frase emblematica del suo pensiero e del suo stile di vita: “Forse se una persona si comporta in un modo avrà i suoi buoni motivi, credetemi sono molto più grossi di una favola e di un copione studiato. Solo quando riuscirete ad uscire fuori da alcuni meccanismi vi renderete conto che tutti vi punteranno il dito!



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori