TRONO OVER/ Uomini e Donne: Rossella vince la sfilata, ultima Michelina…

- La Redazione

Al trono over di Uomini e Donne, la sfilata tra le dame a tema ‘L’eleganza alla mia età’, è stata vinta da Rossella, mentre Michelina è arrivata ultima…

antonio-trono-over
Antonio Jorio

Nella puntata di Uomini e Donne, dedicata al trono over, si è proseguito con lo svolgimento della seconda parte della sfida delle dame iniziata ieri e che ha come tema “L’eleganza alla mia età”. In studio sono presenti anche Tina Cipollari, Tinì Cansino e Gianni Sperti in qualità di opinionisti oltre che la stilista Anahi pronta punzecchiare le dame che palesano qualche errore nel proprio look soprattutto se si sono ben guardate dal chiedere il suo supporto. Dina indossa un vestito color blu notte, abbastanza rifinito all’altezza del collo e piuttosto aderente al corpo. La giuria maschile sembra aver apprezzato il look scelto dalla dama con voti grosso modo tutti intorno all’8. Invece, dalla altre concorrenti femminile arrivano delle critiche sul look scelto da Dina che poi rivendica le proprie scelte. Dopo Dina arriva il momento di Michelina con un look non proprio convincente fatto da una gonna lunga bianca, una camicia sul blu e un cappello piuttosto eccentrico. Per Michelina i voti sono piuttosto bassi e molto probabilmente non le consentiranno di concorrere per le prime posizioni. Dopo Michelina è la volta Bruna che presente un vestito piuttosto sobrio probabilmente anche troppo stando alle critiche che le piovono addosso in particolar modo dalla stilista che etichetta il look un po’ funebre. Tuttavia c’è anche chi, come Gianni Sperti, la critica per una scollatura eccessiva. Alla fine dopo qualche rivendicazione da parte della stessa Bruna sulle scelte fatte, la dama accetta in maniera serena il voto che la giuria le ha riservato e che molto difficilmente potrebbe consentirle di entrare nelle prime cinque classificate. Prendendo spunto dalle critiche mosse sulla scollatura eccessiva palesata da Bruna per una donna della sua età, si incomincia a discutere come ci si debba presentare in determinate occasioni dal punto di vista del look per donne che hanno superato i 50 anni di età. In studio si scatenano le varie dame sulla questione, con opinioni differenti tra di loro ma che sembrano quasi tutte rimarcare come ci sia molto soggettiva nelle varie indicazioni date sui vari vestiti. Per rendere l’idea, c’è chi critica il fatto che Bruna abbia messo in risalto con il suo abito le braccia “cadenti” e chi fa notare, come lo stessi Gianni Sperti e Maria De Filippi, che ad esempio il vestito di Gemma presentato nella scorsa puntata, sia leggermente corto per la sua età. La discussione però non accenna a fermarsi e mentre c’è chi sostiene che a una certa età bisogna coprire maggiormente alcuni parti che per via dell’invecchiamento non sono proprio il massimo, dall’altra ci sono quelle che fanno notare come i tatuaggi rendono il corpo piuttosto volgare. Insomma, ognuna delle dame ha un proprio punto di vista. Finalmente, la sfilata riprende il proprio corso con Annamaria che ha scelto un look molto sobrio fatto da un pantalone nero con camicia color viola, che riesce a riscuotere presso la giuria una certa soddisfazione rappresentata da voti davvero positivi. Con Annamaria si chiude la sfilata e le velocemente si arriva alla classifica finale che vede la vittoria di Rossella con un voto medio di 9,33, seguita da Barbara con una media di 9,26 e quindi proprio Annamaria con 9,06. Chiudono la top 5 Gemma con 8,93 e Karine con 8,86. In ultima posizione c’è Michelina con una media di voto pari a 6,86. Oltre ai commenti finale sulla classifica, la trasmissione si chiude con Antonio che palesa le scuse a Elga per aver evidenziato nel corso della scorsa puntata alcuni apprezzamenti poco lusinghieri sul conto di quest’ultima. Nella prossima puntata si riprenderà da questo dibattito.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori