SFILATA/ Uomini e Donne, Rossella batte Elga… che non sa perdere

- La Redazione

Nella puntata di Uomini e Donne dedicata al trono over, andata in onda oggi lunedì 22 aprile, Rossella ha battutta Elga durante una sfilata sul tema della palestra

uomini-e-donne-trono-over-elga
Elga Profili

Anche oggi, Uomini e Donne è dedicata al trono over e vede la continuazione di quella che era stata l’ultima puntata con la sfida che è stata ampiamente vinta da Rossella. La puntata ha inizio con Elga che palesa il proprio dissenso con quello che è stato il giudizio nei propri confronti da parte della giuria composta da cavalieri, che per lei ha riservato un votazione tale per cui si è classificata al nono posto della graduatoria finale. Per questa ragione Elga manifesta la volontà di sfidare proprio Rossella con il chiaro intento di poter rientrare nelle prime cinque posizioni. Sfida che non sembra spaventare più di tanto Rossella che trova più che giusta la votazione evidenziata dalla giuria dalla scorsa puntata anche perché a suo dire, Elga probabilmente nel corso della propria vita non ha mai frequentato una palestra avendo quindi un corpo tutt’altro che in piena forma. Elga però continua a professare le proprie ragione, rimarcando come la vittoria nella scorsa puntata sarebbe dovuta essere a suo favore in quanto il pubblico maschile la favorisce a priori senza entrare nel merito del look proposto. La sfida avrà luogo proprio sul tema “In palestra” e quindi stando a quanto detto da Rossella, per la sua rivale non dovrebbe esserci nessuna possibilità di vincere. Comunque Elga, tenendo fede a quella che è stata sempre la propria linea, continua nel non voler chiedere aiuto alla stilista Anahi che come sempre viene messa a disposizione delle partecipanti dalla redazione. Stilista che prima della sfilata, rimarca il proprio disappunto facendo presente come molto probabilmente Elga avrà la peggio nella sfida giacché Rossella può giovarsi di un corpo più giovane. Il look di Elga vede oltre al classico abito da palestra di color nero, anche un copri spalle dello stesso colore e una sorta di accessorio utile per asciugare il sudore dalla fronte. Raffaele, rimarcando il fatto di lavorare come personal trainer all’interno di una struttura sportiva, fa presente che il look proposto da Elga tutto sommato sia da promuovere mentre per altri cavalieri, stando alla media di voto espressa, non sembrano essere stati particolarmente colpiti. Rossella, invece, presenta una sorta di tuta a pezzo unico, molto aderente al corpo e di color verde. Da rimarcare che Rossella si è avvalsa del supporta da parte di Anahi e come si può vedere dai voti presi, sembra che ne sia valsa la pena. Infatti, Rossella batte nuovamente Elga con quest’ultima che ancora una volta non riesce ad accettare la sconfitta evidenziando come a suo dire, Rossella riesca ad avere la meglio giacché è in contatto con tanti dei cavalieri presenti. Rossella dal canto suo le ricorda come si stia sentendo telefonicamente soltanto con Lapo. Dello stessa parere di Rossella è Domenico che rimprovera a Elga il non sapere accettare una sconfitta netta e lampante. Tuttavia, Elga trova qualche alleato e in particolar modo Antonio che rimprovera, invece, a Rossella nel aver usato un look troppo sensuale che non consentirebbe agli uomini di potersi dedicare all’attività fisica. Finita la sfida tra le due, si passa alla prossima che vede Dina contro Anna Maria, con la prima che ha deciso in ragione del risultato emerso nella scorsa puntata, di tentare di recuperare terreno contrapponendosi ad Anna Maria che si era piazzata sul gradino più basso del podio. Ovviamente la categoria resta quella della palestra e vede per prima sfilare Dina, che si mostra in un look che richiama in maniera evidente quello degli anni ottanta. Un look che trova le critiche da parte di Anahi anche perché probabilmente Dina non ha voluto giovarsi del suo supporto. Dopo la sfilata, Dina ha fatto presente che ha voluto sfidare Anna Maria non tanto per non un discorso di rivalità, quanto perché a suo giudizio è quella più battibile tra le prime classificate. Anna Maria in effetti, conferma come tra le due ci sia una certa parità in quanto ad anni, ma a suo dire che un grande vantaggio a suo favore per quanto riguarda portamento e femminilità. Molto più coperto è il look di Anna Maria che sembra essere apprezzato maggiormente da parte della giuria. Intanto, in maniera piuttosto clamorosa viene rivisto il punteggio tra Rossella ed Elga per effetto di un ripensamento di un cavaliere che avrebbe lamentato in tal senso una sorta di ingerenza esercitata su di lui da parte di Dina. Alla fine Rossella si aggiudica ugualmente la sfida però soltanto con un punto di vantaggio su Elga. 

Si parte finalmente con la sfida che riguarda le prime cinque della classifica sul tema “Hollywood Party”, con Barbara che è la prima a presentarsi sulla passerella. Un abito piuttosto sobrio che riesce ad ottenere una votazione che si attesta in media intorno al 7. Tina però boccia pienamente il look di Barbara e ritenendo che sia stato gonfiato da uomini che sono interessate a lei come Guido ed Antonio, chiede alla De Filippi ed alla redazione di abolire il giudizio di quest’ultimi. La prossima a presentarsi sulla passerella è Gemma che si vede prima in una clip nella quale sceglie il proprio abito insieme alla stilista Anahi. Alla fine opta per un abito piuttosto pomposo dal colore eccessivamente sgargiante, il cui giudizio da parte della giuria composta da cavalieri verrà resa nota nella prossima puntata, giacché l’appuntamento odierno finisce sulle immagine di Gemma che sfila.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori