TRONO OVER/ Guido e Barbara si baciano nello studio di Uomini e donne

Nella puntata di oggi di Uomini e Donne di Maria De Filippi, dedicata al trono over, si è conclusa la sfilata delle dame sul tema “in crociera”. Tra Guido e Barbara arriva un bacio

03.04.2013 - La Redazione
maria_de_filippi-ce_posta_per_te_R439
Maria De Filippi

La puntata della trasmissione Uomini e Donne di martedì 3 aprile 2013 viene nuovamente dedicata al trono over, che oltre ad avere in studio i cosiddetti cavalieri e le dame, prevede la presenza in qualità di opinionisti di Tina Cipollari, Gianni Sperti, Tinì Cansino e Angela Favolosa Cubista. La puntata riprende dal punto esatto nel quale era stata interrotta nella giornata di ieri, verso la parte finale della sfilata delle dame con tema “In crociera”. Per l’esattezza si era giunti alla sfilata di Elga, che si era presentata con un vestito piuttosto succinto di colore giallo, bollato da diversi giurati come non in linea con la categoria. Tra gli altri che danno un voto negativo ci sono Antonio, Domenico e Giuliano, che per una volta sembrano essere d’accordo. Karine si limita a far presente come l’abito non sia il migliore per valorizzare il corpo di Elga. Più pesante è il commento della solita irriverente Tina, pronta a rimarcare come il look di Elga non abbia nessun tratto tale per cui possa essere abbinato a una crociera. Dopo Elga arriva il momento della sfilata di Paola, che per l’occasione ha deciso di optare per un vestito lungo di color nero, piuttosto elegante e che senza dubbio mette in risalto una silhouette piuttosto invidiabile. Sono molti gli apprezzamenti nei suoi riguardi con l’unica voce fuori dal coro che arriva da Gianni che, seppur ammettendo come il vestito doni effettivamente tanto a Paola, trova che non sia in piena sintonia con la categoria per la quale si sta sfilando. Nel corso della discussione, vengono presi degli spunti per far presenti alcune considerazioni e in particolare Barbara lamenta il fatto che nonostante dedichi parecchio del proprio tempo libero per scegliere la colonna sonora più adatta alle proprie sfilate, nessun cavaliere fino a questo momento ha mai palesato alcun apprezzamento nei confronti di questo sforzo. Inoltre, Barbara annuncia di aver notato che i cavalieri si fanno influenzare dal giudizio della stilista in maniera preventiva.

La sfilata intanto va avanti e dopo Paola è il turno di Renata, che propone un look molto austero, in linea con la sua età anagrafica e che trova un certo compiacimento da parte dei cavalieri. Giudizio che però non piace tantissimo a Tina che lamenta da parte della giuria maschile il fatto di farsi influenzare dalla grande simpatia che Renata senza dubbio emana. Dopo Renata è la volta di Alessandra che ha optato senza l’aiuto della stilista per un vestito di colore nero, molto corto e appariscente con un look davvero aggressivo che diversi Cavalieri apprezzano a ragion veduta. Altri invece l’attaccano per un look non linea con la sua età. A questo punto scoppia una piccola polemica in cui Alessandra rimarca come si senta ancora molto giovane e poter indossare cosa vuole. Tra i giudizi negativi ci sono quelli di Giuliano e Lapo, mentre Domenico la premia con un bel 7 pieno. Chiude la sfilata Concetta, che si è fatta aiutare nella scelta del vestito dalla stilista e in effetti non esce fuori tema, trovando una soluzione che mostra un interessante mix tra sobrietà, eleganza e fascino. Arriva il momento dei conteggi con la classifica finale della sfida che vede al primo posto Paola seguita da Renata, Gemma, Concetta e Karine. Sono queste prime cinque classificate che superano il turno.

Prima di passare ad altro, Elga e Alessandra, evidentemente non soddisfatte dal riscontro ottenuto, fanno presente a Maria De Filippi l’intenzione di voler sfidare rispettivamente Karine e Paola. Sfide che molto probabilmente si terranno nella prossima settimana. Al centro dello studio è il momento della presentazione di un nuovo arrivato. Si tratta di Paolo, un medico a cui piace particolarmente praticare dello sport e gareggiare in competizioni semiagonistiche. Paolo ammette di essere venuto in trasmissione senza avere nessuna preferenza, cosa che viene ribadita dal fatto che non sceglie nessuna per un primo ballo scatenando le critiche di Tina. Alla fine sarà Concetta, seppur molto più in là negli anni, a richiedere e ottenere un ballo. 

Si passa quindi a parlare del rapporto tra Michelina e Saverio. Un rapporto che sembra essere giunto al capolinea con il cavaliere che chiede scusa per quanto sta accadendo, ma per lui non c’è stata quella scintilla assolutamente necessaria per dare vita a un vero rapporto. La dama però non pare sconvolta più di tanto dalla rottura del loro corteggiamento. Poi c’è un piccolo battibecco tra Tina e Saverio con quest’ultimo che cerca di coinvolgere Dina che però rifiuta il corteggiamento. Insomma, per Saverio al momento non c’è un possibile rapporto in vista.

Molto divertente la gag tra Renato e Tina, con lui che ammette di provare qualcosa nei suoi confronti e lei che cerca di svicolarsi da questa situazione in maniera elegante praticamente senza rispondere all’avance del cavaliere. A questo punto al centro dello studio arrivano Guido e Barbara che da alcuni giorni si stanno frequentando in maniera piuttosto assiduo e a quanto sempre con profitto. I due sembrano essere piuttosto presi dal rapporto tant’è che dopo aver ballato appassionatamente si lasciano andare a un bacio. La trasmissione si chiude con la scritta Continua sull’immagine dei due che si coccolano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori