TRONO OVER/ Uomini e Donne: Giuliano “compra” i voti della dame portandole a cena?

- La Redazione

Al trono over di Uomini e Donn le sfilate creano zizzania: Antonio accusa Giuliano, il suo grande rivale, di comprare i voti delle dame portandole a cena

antonio-trono-over
Antonio Jorio

Giuliano e Antonio sono i due grandi rivali di questa edizione del trono over di Uomini e Donne. In studio i due si punzecchiano spesso e non perdono occasione per sfidarsi sulla passerella. Una volta vince Antonio, quella dopo Giuliano e due “galli” sono pronti a tutto pur di primeggiare. Giuliano è stato accusato di aver comprato i voti della dame durante le sfilate per battere Antonio: sembra infatti che il cavaliere abbia barattato voti in cambio di un invito a cena. Tutto nasce dopo la sfilata “Aperitivo al mare” in cui Giuliano ha sfilato con un maglioncino arancione che viene definito una “chicca” dalle dame. Antonio geloso degli apprezzamenti inizia a insinuare che Giuliano giochi sporco. In sfilata si vince per il look scelto, per il portamento e l’eleganza mentre sembra proprio che non siano questi i criteri con cui gli out-fit di Giuliano vengano valutati dalle dame. Si sa che nelle sfilate spesso in voti sono influenzati da simpatie e preferenze, ma i comprare i voti è davvero troppo. Si parla anche di una cena omaggiata a qualche dama, ma sembra proprio che non sia stato Giuliano a pagarla, c’è quindi una terza persona che ha cercato di corrompere le dame… ma chi? Il trono over sembra Cluedo, ma questa volta è difficile puntare il dito sul maggiordomo visto che in studio sono tutti cavalieri. Giuliano sembra uscirne pulito e ad Antonio tocca incassare il colpo della sconfitta.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori