TRONO BLU/ Uomini e Donne: ma quale scelta! Ecco il vero mistero del trono

- La Redazione

E’ la scelta di Andrea Offredi l’ultimo mistero del Trono Blu di Uomini e Donne? Assolutamente no! E’ il mistero dell’Auditel e di come Maria de Filippi interpreterà il rapporto con i social

maria_de_filippi-ce_posta_per_te_R439
Maria De Filippi

Ormai del trono classico di Eugenio e Francesca (Eleonora, ormai è superata) si sa davvero tutto. La puntata di Uomini e Donne appena andata in onda sembrava quasi un “revival” di situazioni oramai lontane, pathos di decisioni già prese che al massimo si possono guardare con gli occhi di chi vuole scoprire quella sorta di “inganno” che ci ha tenuto in sospeso per mesi. Eppure c’è chi guarda – in qualche modo – per la prima volta questa trasmissione. L’unica scelta che ancora riempie di attesa gli appassionati è quella dell’Auditel. Il Trono Blu ha fatto il suo corso? “Ucciso” dalle talpe del web e da un pubblico che oramai ha sete solo di sapere e molto poco di vedere? Una bella incognita che Maria de Filippi dovrà sciogliere in un modo o nell’altro. Certamente molto dipende anche dai personaggi presenti sui troni, in questa edizione non particolarmente carismatici, ma nell’attesa di conoscere il responso dell’Auditel, qualche considerazione è possibile farla. Maria ha dimostrato di saper sempre valorizzare e riadattare la trasmissione per conquistare fette di pubblico. Il Trono Over, per quanto possa dare fastidio al popolo del web, è “una spada” negli ascolti. Certo non ci sono intrecci appassionanti o retroscena piccanti da seguire fuori dallo studio, ma il clima è decisamente più giocoso e non è privo di storie interessanti (come quelle tra Barbara e Guido per esempio). Trono Rosa e Blu invece, spesso vivono di effetto nostalgia, quando ospitano corteggiatori o corteggiatrici sfortunate che piacciono al pubblico, ma sono più funzionali a far nascere pagine Facebook che a moltiplicare gli ascolti. Pillole, frammenti di vita vissuta, segnalazioni, foto, interazione. Tutto è molto diverso dalla televisione tradizionale. Per adesso Maria cerca una mossa difensiva con registrazioni “anonime” che possano scrollarsi di dosso le talpe dei forum e dei siti specializzati. Operazione non facile, e che Maria non vuole davvero compiere. Alla De Filippi piacciono le sfide, e non ha mai nascosto di non essere infastidita dalla risonanza nella blogosfera delle vicende di corteggiatori e tronisti. Semmai il rompicapo è: come canalizzare queste energie? Aspettando l’auditel, ecco il vero ultimo mistero del trono classico…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori