Tenta di salvare i suoi cani: 35enne addestratrice morta annegata/ Tragedia a Pavia

- Davide Giancristofaro Alberti

Una 35enne è morta annegata nel tentativo di salvare uno dei suoi cani: è accaduto venerdì pomeriggio in quel della provincia di Pavia

verona
Immagine di repertorio (LaPresse)

Ha perso la vita per cercare di salvare i suoi cani finiti in acqua. E’ questa l’ipotesi maggiormente accreditata in merito alla morte di Polina Kochelenco, addestratrice di origini russe il cui corpo è stato trovato nella giornata di ieri. Come riferisce l’edizione online di TgCom24, da due giorni erano in atto le ricerche della 35enne dell’est Europa in quel di Valeggio, località dove la stessa abitava, in provincia di Pavia (Lombardia). Il ritrovamento è avvenuto a poche centinaia di metri dal luogo in cui erano stati rinvenuti i suoi effetti personali: oggetti lasciati incustoditi che avevano subito fatto venire il sospetto agli inquirenti.

Erano quindi scattate le ricerche e dopo il ritrovamento del cadavere e alcune indagini, la tesi maggiormente accreditata è che la 35enne sia finita nelle acque della roggia Malaspina molto probabilmente per recuperare i propri cani, o forse uno degli stessi. L’allarme era stato lanciato nella giornata di sabato, quando i famigliari della vittima, che vivono in Piemonte, in provincia di Torino, avevano denunciato l’impossibilità di raggiungere Polina Kochelenco al suo cellulare: la chiamavano da ore ma non rispondeva mai.

ADDESTRATRICE MORTA ANNEGATA PER SALVARE I SUOI CANI: LE INDAGINI E LA SCOPERTA

Appena si sono messi in moto, i militari si sono recati sul luogo dell’ultimo avvistamento, dove hanno appunto trovato degli oggetti personali di Polina, a cominciare proprio dal suo cellulare, quindi le chiavi di casa, e anche due guinzagli sul ciglio della roggia Malaspina. Un indizio quest’ultimo che ha fatto subito scattare i ricercatori, indirizzati proprio a cercare l’addestratrice russa nelle acque del canale lì vicino. In base a quanto ricostruito dalle forze dell’ordine, così come riportato da TgCom24.it, la ragazza sarebbe uscita di casa nella giornata di venerdì scorso, di pomeriggio, per fare una passeggiata con i suoi sei cani, e molto probabilmente uno del branco è caduto in acqua, non riuscendo più a risalire. Quattro degli animali sono stati ritrovati vicino alla roggia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA